Doppietta Kawasaki, Lowes vince al photofinish

L'ultima gara del week end consegna la vittoria a un ottimo Alex Lowes, che lotta fino alla fine col compagno di team. Sul podio sale anche Redding, per un gruppo di testa tutto inglese. Affonda BMW, risale la china Bautista. Al termine del week end a guidare la classifica è il numero 22

1/27

1 di 3

Pole position per Rea, in virtù della Superpole Race vinta ai danni di Razgatlioglu. L'inglese parte bene, ma non quanto Van der Mark: il pilota Yamaha si porta in testa mettendo dietro la coda della R1 tutti quanti. Chi, invece, scatta male è Scott Redding, che perde alcune posizioni e si trova quinto al termine del primo giro. La gara è da subito combattuta: Razgatlioglu, Lowes, Sykes e Baz dimostrano un ottimo passo di gara e si danno battaglia a suon di sorpassi. Al terzo passaggio un contatto mette fuori gioco Haslam e Rinaldi, che sono costretti ad accodarsi perdendo tempo prezioso. Fa meglio Alvaro Bautista, che resta nella top 10 senza perdere il gruppo di testa. L'impressione è quella di vedere i top rider tenere a bada le gomme in vista della ricerca di uno strappo a fine gara, con Jonathan Rea in fase di gestione. A dimostrarlo sono i tempi, decisamente alti per il potenziale dimostrato durante il week end dai primi della classe. A rompere il ghiaccio è Loris Baz, che attacca e sorpassa il numero 1 per cercare uno strappo. Allo stesso tempo, un contatto tra Lowes e Razgatlioglu relega all'ottava posizione il turco. Nel gruppo di testa Ducati vede finalmente anche Chaz Davies, in ombra durante le precedenti gare. Tuttavia, la gara sembra una questione a due tra Yamaha e Kawasaki, complice anche la performance sottotono del pilota BMW: a metà gara Sykes è 11°. La gara è in ogni caso combattutissima, con ben 7 piloti racchiusi in meno di 1 secondo a 5 giri dalla fine. Nelle ultime tornate i tempi si abbassano e arriva il colpo di scena: Razgatlioglu ha un problema tecnico e rallenta vistosamente, portando largo anche Loris Baz. Gli ultimi passaggi sono un continuo botta e risposta tra Alex lowes e Jonathan Rea, ma alla fine la grinta premia il numero 22. Sul podio con i piloti Kawasaki sale ancora Scott Redding, che guadagna punti preziosi grazie alla costanza dimostrata durante tutto il week end australiano.

POS.PILOTATEAMMOTOGAPDIFF.
1A. LOWESKawasaki Racing Team WorldSBKKawasaki ZX-10RR - -
2J. REAKawasaki Racing Team WorldSBKKawasaki ZX-10RR0.0370.037
3S. REDDINGARUBA.IT Racing - DucatiDucati Panigale V4 R0.8490.812
4M. VAN DER MARKPATA YAMAHA WorldSBK Official TeamYamaha YZF R11.7840.935
5C. DAVIESARUBA.IT Racing - DucatiDucati Panigale V4 R4.2782.494
6A. BAUTISTATeam HRCHonda CBR1000RR-R4.3220.044
7M. SCHEIBORELAC Racing VERDNATURAKawasaki ZX-10RR4.8290.507
8L. BAZTen Kate Racing YamahaYamaha YZF R16.1721.343
9S. CORTESEOUTDO Kawasaki TPRKawasaki ZX-10RR11.0574.885
10T. SYKESBMW Motorrad WorldSBK TeamBMW S1000 RR17.2046.147
11X. FORESKawasaki Puccetti RacingKawasaki ZX-10RR33.33816.134
12L. HASLAMTeam HRCHonda CBR1000RR-R33.7790.441

ALEX LOWES51KAWASAKI
SCOTT REDDING39DUCATI
TOPRAK RAZGATLIOGLU34YAMAHA
JONATHAN REA32KAWASAKI
MICHAEL VAN DER MARK31YAMAHA
ALVARO BAUTISTA20HONDA
LORIS BAZ20YAMAHA
CHAZ DAVIES19DUCATI
LEON HASLAM17HONDA
TOM SYKES17BMW
MAXIMILIAN SCHEIB10KAWASAKI
SANDRO CORTESE10KAWASAKI
MICHAEL RUBEN RINALDI7DUCATI
XAVI FORES5KAWASAKI
EUGENE LAVERTY5BMW
FEDERICO CARICASULO4YAMAHA
GARRETT GERLOFF2YAMAHA

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA