di Giorgio Sala - 07 luglio 2019

La bandiera rossa consegna a Rea la vittoria della Sprint

Il Campione del Mondo in carica centra la seconda vittoria nel GP del Regno Unito, ottimo Razgatlioglu che batte Haslam in un podio tutto Kawasaki. Bautista fuori dal parco chiuso, Baz è il migliore con Yamaha. Bandiera rossa per olio in pista: 6 piloti ritirati a tre giri dal termine
Proprio come in Gara 1, anche nella Gara Superpole Jonathan Rea ottiene la vittoria. Sono stati completati 8 dei 10 giri in programma a causa di una bandiera rossa: la BMW di Hickman ha perso olio nell’ultimo settore, proprio in fase di staccata, e purtroppo molti piloti non hanno potuto fare niente. Tra questi ci sono Cortese, Mercado, Kiyonari e Delbianco; tutti sono usciti illesi dalle cadute.

Nel mentre Tom Sykes non è riuscito a riportare la sua BMW nel parco chiuso: il britannico dunque perde la seconda piazza e chiude la gara con un pesantissimo “zero”, lasciando così un podio tutto Kawasaki con Rea, Razgatlioglu e Haslam. Per il pilota turco si tratta del miglior risultato in carriera, uguale al secondo piazzamento ottenuto lo scorso anno proprio su questo tracciato. Bautista cerca di limitare i danni con un 4° posto davanti ad uno strabiliante Loris Baz, 5° e miglior pilota Yamaha della sessione.
1/16 WSBK 2019, Donington: Sykes

Mondiale Superbike 2019, Donington: risultati Gara Superpole

Pos. Pilota Moto Distacco Giro veloce
1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 0.000 1'27.166
2 RAZGATLIOGLU Toprak Kawasaki ZX-10RR 1.174 1'27.247
3 HASLAM Leon Kawasaki ZX-10RR 1.666 1'27.486
4 BAUTISTA Alvaro Ducati Panigale V4 R 2.289 1'27.652
5 BAZ Loris Yamaha YZF R1 2.784 1'27.701
6 LOWES Alex Yamaha YZF R1 3.824 1'27.676
7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1 LAP 1'28.191
8 VAN DER MARK Michael Yamaha YZF R1 1 LAP 1'28.277
9 TORRES Jordi Kawasaki ZX-10RR 1 LAP 1'28.442
10 MELANDRI Marco Yamaha YZF R1 1 LAP 1'28.867
11 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 1 LAP 1'29.660
RT SYKES Tom BMW S1000 RR 1'27.242
RT HICKMAN Peter BMW S1000 RR 1'28.588
RT CORTESE Sandro Yamaha YZF R1 1'29.166
RT MERCADO Leandro Kawasaki ZX-10RR 1'29.318
RT DELBIANCO Alessandro Honda CBR1000RR 1'29.752
RT KIYONARI Ryuichi Honda CBR1000RR 1'30.128
Leon Haslam e Jonathan Rea
© RIPRODUZIONE RISERVATA