di Nicolas Patrini - 05 febbraio 2019

Dall'Igna: "Ottimizzeremo la nuova V4 R per portarla alla vittoria"

Luigi Dall’Igna ha spiegato quanto sia importante la sinergia tra MotoGP e Superbike all’interno del Reparto Corse della Casa di Borgo Panigale. Secondo il Direttore Generale di Ducati Corse la Panigale V4 ne è l’esempio
  • Salva
  • Condividi
  • 1/46 La Ducati Panigale V4 R SBK 2019 di Chaz Davies e Alvaro Bautista

    Di seguito trovate le dichiarazioni di Luigi Dall’Igna, rilasciate durante la presentazione del team Aruba.it Racing – Ducati. Il Direttore Generale di Ducati Corse sa quanto il progetto “V4” sia giovane, tuttavia l’obiettivo con Davies e Bautista è quello di vincere nel Mondiale 2019.

    “La V4 R nasce dalla sinergia tra MotoGP e SBK all’interno del nostro Reparto Corse. L’esempio più evidente è il motore V4, derivato direttamente dall’esperienza accumulata in pista con la Desmosedici GP, ma ci sono tanti altri particolari, incluso anche il pacchetto aerodinamico, che la rendono speciale. Il progetto è ancora giovane, lo sviluppo è iniziato sotto buoni auspici ma ci restano diversi particolari da ottimizzare ed abbiamo un programma di sviluppo ben definito. Abbiamo una coppia di piloti dall’indubbio valore, quindi sta a noi permettergli di esprimere il meglio di sé in pista. Lavoreremo con un solo obiettivo: vincere”.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA