SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa

WSBK 2015: Canepa di nuovo in sella alla 1199 del Team Althea

Il giovane pilota genovese finalmente riesce a trovare una nuova squadra per il prosieguo della stagione 2015 in SBK, dopo gli sfortunati eventi che lo hanno visto protagonista, recentemente. Ecco le dichiarazioni di Niccolò e Bevilacqua

Wsbk 2015: canepa di nuovo in sella alla 1199 del team althea

Un legame profondo quello che lega il duo Canepa-Ducati. Il giovane pilota italiano ha infatti conquistato nel 2007 il suo primo titolo di campione del Mondo nella categoria Superstock, in sella a una Ducati, e lo scorso anno insieme al Team di Bevilacqua è riuscito a piazzarsi al secondo posto del mondiale SBK Evo, in sella alla 1199R. Fresco del grande risultato, Canepa nel 2015 decide di intraprendere una nuova strada nel Mondiale SBK, iniziando la stagione in sella alla nuovissima EBR 1190 RX, preparata dal team di Larry Pegram (secondo pilota, oltre che team manager). Una nuova avventura che stava iniziando a dare i primi frutti, fino a che non è giunta come un fulmine a ciel sereno la notizia del fallimento di EBR, e il conseguente ritiro del Team di Larry Pegram dal Mondiale SBK. Niccolò si è quindi ritrovato in brevissimo tempo senza una moto e un team per affrontare la stagione 2015. Ma fortunatamente per lui (dopo una brevissima avventura in sella alla Kawasaki del Team Grillini), la recente rottura dei rapporti tra Nico Terol e il Team Althea, dovuto soprattutto alla mancanza di risultati, ha lasciato aperta una porta per il nostro Niccolò. Il pilota italiano e il Team di Genesio Bevilacqua hanno infatti raggiunto un accordo per il prosieguo della stagione 2015 in SBK. Vediamo allora le dichiarazioni dei protagonisti, mentre nella gallery trovate le immagini del pilota durante le passate stagioni.

 

Niccolò Canepa

Sono felicissimo di questo ritorno nella grande famiglia Althea. Dopo la bellissima stagione dello scorso anno nella quale abbiamo terminato al secondo posto del Campionato del mondo EVO, riuscire a salire sulla Ducati del Team Althea e ritrovare la mia squadra, mi da una carica enorme. La moto è migliorata moltissimo da quella dello scorso anno quindi sono sicuro che dopo un breve rodaggio di qualche turno potrò essere subito competitivo. Ringrazio Genesio per darmi questa opportunità e sono sicuro che né lui, né i tifosi della Ducati rimarranno delusi. Vi aspetto a Misano.

 

Genesio Bevilacqua (Team Manager di Althea Racing)

Sono felicissimo di dare il benvenuto a Niccolò nel Team Althea che già conosce e che con esso ha condiviso parecchie soddisfazioni nel 2014. La sua motivazione, la freschezza atletica e la grande esperienza potranno fare sicuramente la differenza per raggiungere risultati importanti. Anche se avremo a disposizione poco meno della metà di gare del Campionato del Mondo vogliamo impegnarci insieme al massimo e sfruttare il grande potenziale che la moto Ducati Panigale R ha già dimostrato sul campo.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA