04 May 2012

World SBK: a Monza BMW regna nelle Libere 1

Nelle prime libere della Superbike non ce n’è per nessuno, le S 10009 RR di Haslam, Fabrizio e Melandri guidano la graduatoria con tempi strepitosi. Resistono Sykes, Rea e le Aprilia, le Ducati soffrono

World sbk: a monza bmw regna nelle libere 1

Nella prima giornata del week end monzese della SBK il meteo è perfetto, favorendo prove libere con riscontri cronometrici subito molto significativi. Il miglior tempo lo fa segnare Leon Haslam: il suo 1'43"042 è a solo un decimo dal record della pista di Crutchlow, e ci sarebbero tutti i presupposti per batterlo. In prova, forse, perché per la domenica le previsioni meteo dicono pioggia.

Comunque per ora le 4 cilindri tedesche dominano la scena, con tre piloti ai primi tre posti. Dietro al’inglese troviamo infatti Fabrizio, finalmente nelle posizioni che contano, e Melandri, a lungo al comando. Ma si tratta di millesimi, infatti Sykes e la sua Ninja stanno attaccatissimi al trio BMW. Più indietro Badovini, 5° a mezzo secondo e in piena lotta con Laverty, Rea e Biaggi. Curioso notare che per una volta la moto più veloce in pista non è una BMW o un’Aprilia, quanto la Honda di Rea, con 333,6 km/h.

La prima Ducati è quella di Niccolò Canepa (9°) mentre Checa (13°) è preceduto anche dai piloti del team Effenbert, Smrz e Berger. Questi vorranno sicuramente dedicare una bella prestazione al loro compagno assente per infortunio, Brett Mc Cormick, lo stesso che Sykes vorrà fare per Joan Lascorz, sostituito a Monza da Sergio Gadea (ultimo in classifica nelle prime libere).

Alle 15,30 le prime qualifiche ufficiali

 


World SBK 2012: Monza – Prove Libere 1
1. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1'43.042
2. Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 1'43.049
3. Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1'43.171

4. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1'43.374
5. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 1'43.893
6. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1'43.922
7. Jonathan Rea (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 1'43.939
8. Max Biaggi (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1'43.965
9. Niccolò Canepa (Red Devils Roma) Ducati 1098R 1'44.119

10. Chaz Davies (ParkinGO MTC Racing) Aprilia RSV4 Factory 1'44.151
11. Jakub Smrz (Liberty Racing Team Effenbert) Ducati 1098R 1'44.174
12. Maxime Berger (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 1'44.258
13. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 1'44.445
14. Davide Giugliano (Althea Racing) Ducati 1098R 1'44.565
15. John Hopkins (Crescent Fixi Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1'44.569
16. Lorenzo Zanetti (PATA Racing Team) Ducati 1098R 1'44.623
 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA