WDW 2016: programma, apertura del nuovo museo e il 2 luglio tutti a tifare la Nazionale

Al programma del World Ducati Week 2016 (il WDW, dove verranno presentate due nuove Ducati) si aggiungono due novità: l'apertura straordinaria del nuovo museo Ducati, rinnovato per il 90° Anniversario della casa di Borgo Panigale, e l'allestimento di un maxischermo per vedere la partita Italia - Germania sabato sera

novità nel programma del WDW 2016

È arrivato il grande giorno: oggi inizia il WDW 2016. Al programma iniziale dell’evento (che trovate qui: occhio ai momenti in cui verranno presentate le due nuove Ducati...) è stata effettuata una piccola variazione: nella serata di sabato 2 luglio, in occasione della partita di quarti di finale degli Europei di calcio 2016 tra Italia e Germana, allo stadio di Misano sarà allestito un maxischermo per vivere ulteriori emozioni, ma in questo caso al di fuori dal delle due ruote.
In funzione della partita cambia quindi il programma del sabato: subito dopo la Drag Race, la gara di accelerazione sulle Diavel Carbon riservata ai piloti Ducati MotoGP e SBK, le migliaia di Ducatisti presenti al Misano World Circuit si sposteranno verso il palco allestito all’interno dell’adiacente stadio di Misano. Qui, a partire dalle ore 19, i piloti Ducati, campioni di ieri e di oggi, avranno la ribalta per un saluto al pubblico e per l’unveil di una nuova moto dedicata al 90° Anniversario Ducati (1926-2016). L’unveil precede un esclusivo concerto dedicato a tutti i presenti e sarà un Ducatista “speciale” come Piero Pelù a concludere la serata con il suo travolgente rock. Quindi, ancora più spazio alla passione per lo sport e tutti davanti al maxi schermo per godersi la partita Germania - Italia valida per i quarti di finale di EURO 2016.

Il World Ducati Week 2016 sarà un evento speciale, per via dei 90 anni di storia del Marchio di Borgo Panigale. Per questa occasione, il Museo Ducati di Borgo Panigale è stato completamente rinnovato nella struttura e nei contenuti: adesso ogni moto è esposta come se fosse un’opera d’arte che racconta una storia spiegata attraverso forme e colori, risaltati da installazioni dedicate. Se prima il cuore dell’esposizione erano le corse, adesso è stato dato più spazio alle moto di serie più iconiche della storia di Borgo Panigale, dando più risalto al “prodotto di serie” nella sua interezza, ossia come progetto ideato e sviluppato in contesti tecnologici, economici e sociali ben precisi. Saranno queste tre, d’ora in poi, le linee guida che caratterizzeranno il museo, accompagnate dalle tre parole chiave del Design Center di Ducati: “Style, Sophistication and Performance” (Stile, Sofisticatezza e Prestazioni). In una nuova area dedicata ai prodotti di serie, divisa in quattro sale, saranno esposte 27 moto di cui 15 mai esposte prima. Il museo - sito in Via Antonio Cavalieri Ducati, 3, 40132 Borgo Panigale BO - visitabile, fino al 5 luglio, esclusivamente per coloro che parteciperanno al World Ducati Week 2016. 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA