Vespa LX 125: presentato a Delhi lo scooter indiano della Piaggio

La Vespa LX 125 è stata presentata all’Auto Expo di Delhi, in India. Si tratta di un modello progettato appositamente per il mercato locale. Sarà prodotta nello stabilimento della Piaggio a Baramati (India)

Vespa lx 125: presentato a delhi lo scooter indiano della piaggio

Milano – Lo scorso 6 gennaio, Piaggio ha presentato la Vespa LX125 destinata al mercato dell’India, svelandola all’Auto Expo di Delhi, il più grande salone automobilistico e motociclistico dell’Asia. Lo scooter è stato realizzato appositamente per l’utenza locale e ha delle caratteristiche costruttive proprie, che lo distinguono da quelli prodotti e venduti in Europa, negli Stati Uniti e in Vietnam. La Vespa indiana è equipaggiata con un nuovo motore di 125 cc a quattro tempi, che ha la distribuzione a tre valvole ed è stato progettato per ridurre i consumi – Piaggio dichiara 60 km con un litro di carburante – e le immissioni inquinanti. La contraddistinguono una più facile accessibilità al motore e la possibilità di smontare velocemente i pneumatici e sostituirli con quello di scorta, anch'esso più facilmente raggiungibile. Questa esigenza nasce dal fatto che, sulle strade dell’India, le forature avvengono facilmente. La Vespa LX 125 sarà prodotta nello stabilimento della Piaggio a Baramati (India).

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA