Rossi: "Sono deluso, volevo lottare per il podio ma senza grip è dura"

Week end agrodolce per Yamaha: Vinales vince e riporta la M1 al top, Valentino Rossi perde punti importanti in ottica campionato. Ecco le parole del numero 46, deluso per com'è andata la gara a Phillip Island
GP d’Australia agrodolce per Yamaha, che da un lato vede il trionfo di Vinales e il ritorno alla vittoria della M1, ma dall’altro il pilota di punta perdere punti importanti per il piazzamento in campionato a causa dei soliti problemi di setup della moto. Ecco le parole di Valentino Rossi al termine della gara a Phillip Island.

“Il risulto è stato deludente. Speravo di poter lottare per il podio, ma già dal primo giro soffrivo a causa del grip, soprattutto a sinistra. In gara ho sofferto più che durante libere e qualifiche, ero in difficoltà. Nella prima parte della gara sono riuscito a essere veloce e malgrado la poca confidenza in sella ero secondo, ma negli ultimi dieci giri ho perso davvero tanto tempo. Era difficile tenere il passo degli altri. Ho fatto di tutto ma non ero così veloce da attaccare. Ciò che mi dispiace di più è aver perso punti preziosi rispetto a Dovizioso e aver dato l’occasione a Maverick di recuperare. Non posso far altro che cercare di fare del mio meglio nelle prossime gare. Per la vittoria di Vinales sono contento, dà fiducia per il futuro”.

Può interessarti anche: Di seguito le foto del week end di gara della MotoGP in Australia.
1/28 MotoGP 2018, Phillip Island: Dani Pedrosa - Honda

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA