Le Mans: Rossi ha fatto bene a provare a vincere?

Dopo il sorpasso subito da Viñales nel finale, Valentino avrebbe potuto finire il GP di Francia 2017 con un comunque ottimo 2° posto. Invece il Dottore ha voluto provare a vincere, cadendo in vista dell'arrivo. Dicci la tua opinione sulla condotta di gara di Rossi attraverso il nostro sondaggio
Ultimo giro del GP di Francia 2017, Viñales riesce a rubare a Rossi la testa della corsa. Valentino non ci sta e risponde, ma cade. Ha fatto bene a provarci o avrebbe dovuto tenere… acceso il cervello?

Meglio se non ci avesse provato?

Su modo in cui per Rossi il GP di Francia si è trasformato in due curve da potenziale trionfo in sconfitta cocente si è detto molto. Riassumendo (clicca sui link per cronaca di gara e classifiche; dichiarazioni e analisi; foto più belle): a due giri dalla fine Rossi ha superato Viñales e si è portato in testa. All’ultimo giro ha commesso un errore e Maverick lo ha ripassato. Rossi non si è accontentato del 2° posto e ha continuato a spingere, contando sulla propria velocità nel T4 e sull’ottimo feeling che l’avantreno della sua M1 gli regalava. Già, peccato però che a tradirlo sia stato il posteriore… O forte Rossi è stato tradito semplicemente dalla propria foga? Valentino ha dichiarato che si sentiva forte e che se non ci avesse provato non sarebbe stato in pace con se stesso, ma d’altronde aveva anche dichiarato che l’obbiettivo primario di questa stagione sarebbe stato finire sempre le gare portando a casa il maggior numero di punti possibile. Invece la caduta di Le Mans peserà probabilmente come un macigno sul mondiale di Rossi. Tu che idea ti sei fatto sulla condotta di gara del Dottore? Facci conoscere la tua opinione partecipando al nostro sondaggio.

Clicca qui per votare
1/27 MotoGP 2017, Le Mans: la caduta di Marc Marquez alla prima curva (foto 2)

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA