Yamaha T Max - 2011

Prezzo: 4.800 €

Pregi Difetti

Yamaha T Max ABS (2008 - 2011)

Pregi

Versatilità - Trasmissione - Ciclistica
Scopri i difetti

Prezzo

4.800 €

Tipologia

Marca

Yamaha

Modello

T Max

Anno

2011

Allestimento

Cilindrata

500

Km

35.000 - 39.999 km

Comune

Venezia (VE)

Descrizione

Vendo Yamaha TMax 500 anno 2011 colore bianco, 36.000km, bollo appena pagato scadenza febbraio 2020, tagliandi effettuati da me e il mio meccanico di fiducia ogni 5.000km ed eseguito maxitagliando ai 20.000km come da manuale (ultimo eseguito 31.500km circa, olio+filtro olio+filtro aria), sostituita batteria Yuasa settembre 2017 sempre mantenuta con il caricabatterie, sostituite pastiglie anteriori luglio 2018 (regalo anche le posteriori non installate perché ancora in ottimo stato), scarico Akrapovic completo omologato (rimosso adesivo), variatore Malossi, frizione alleggerita, specchietti su manubrio, cupolino basso Fabbri, parafango posteriore aggiuntivo, coprimozzo posteriore, portatarga con luce a led, pneumatici Bridgestone Battlax praticamente nuovi al 90%, sostituiti pistoncini alzata sella, cavo per collegamento caricabatteria nel portaoggetti. Consegno anche scarico e cupolino originali. Lo usavo per il tragitto casa-lavoro e qualche giro la domenica, l'ho sempre tenuto in maniera impeccabile sia per la manutenzione che per cura in generale, sta sempre in garage sotto il telo. Visibile zona Marghera, NON scambio, NON accetto permute, NON vendo parti o accessori singoli, NON rispondo a offerte assurde o a perditempo. Prezzo poco trattabile, primo contatto via Subito.

Contatta il venditore

Yamaha T Max ABS (2008 - 2011)
Pregi
  • Versatilità
  • Trasmissione
  • Ciclistica
Difetti
  • Pedana stretta
  • Guarnizione sottosella
  • Sella dura
In breve
Nel 2008 arriva la terza generazione di TMAX: rispetto al predecessore presentato nel 2004 ha un design più sportivo, il cerchio anteriore passa da 14 a 15 pollici, il telaio in alluminio viene alleggerito e ridisegnato, l’impianto frenante viene potenziato e arriva l’ABS. Il blocchetto di accensione ha una nuova sistemazione più alta e lontana dalle gambe di chi guida, il vano sottosella è ampio ma il meccanismo richiede decisione in fase di chiusura, specie se il vano è colmo.