Kawasaki z750

Prezzo: 3.300 €

Pregi Difetti

Kawasaki Z 750 ABS (2007 - 2012)

Pregi

Prestazioni motore - Facilità di guida - Regolazioni sospensioni
Scopri i difetti

Prezzo

3.300 €

Tipologia

Marca

Kawasaki

Modello

Z 750

Anno

2008

Allestimento

Cilindrata

750

Km

30.000 - 34.999 km

Comune

Milano (MI)

Descrizione

Moto tenuta maniacalmente, sempre tagliandata, a 30mila km sostituiti corona pignone e catena, mai usata in pista. Monta specchietti a fondo manubrio, bilanceri in ergal Verdi, pedane in ergal e tamponi anche loro in ergal verde. Vendo con unghia monoposto verde Kawasaki, e borsa da serbatoio givi. Gomme Pirelli diablo rosso 3 al 70%. Vendo per cambio genere. Whatsapp 3425020831 Prezzo leggermente trattabile.

Contatta il venditore

Kawasaki Z 750 ABS (2007 - 2012)
Pregi
  • Prestazioni motore
  • Facilità di guida
  • Regolazioni sospensioni
Difetti
  • Effetto autoraddrizzante
  • Maneggevolezza discreta
  • Vano sottosella piccolo
In breve
Nel 2007 arriva la seconda serie, in commercio fino alla presentazione della Z800 nel 2014. Rispetto alla generazione precedente il design viene ulteriormente incattivito con linee più tese e arriva la colorazione verde metallizzata. Il motore rispetta la normativa Euro 3, la potenza massima passa da 110 a 106 CV ma la coppia aumenta lungo tutto l’arco di erogazione rendendo il propulsore ancora più godibile su strada. Sempre nel 2007 viene introdotto l’ABS optional (500 euro) mentre nel 2011 arriva la versione R: sospensioni più performanti e sensibili alle regolazioni, forcellone in alluminio al posto di quello in acciaio e impianto frenante anteriore con pinze e pompa radiali, il tutto condito con un set di tubi in treccia metallica.