Umbria in moto

Guida mototuristica

Umbria in moto


Si è tenuta nl piccolo borgo di Solomeo, vicino Perugia, la presentazione dell'iniziativa "Umbria in Moto". Alla presenza dell'Assessore Regionale alla Cultura e al Turismo, dell'Amministratore dell'APT dell'Umbria e del Presidente del Comitato Regionale Umbria della FMI sono state esposte le linee guida dell'iniziativa curata da C.O.T.AL. (Consorzio Operatori Turistici Altotiberini).
Si tratta di una guida specifica dedicata al turismo in moto che suggerisce 20 itinerari per scoprire il cosiddetto "cuore verde d'Italia" anche nei luoghi nascosti e non sempre conosciuti dal turismo di massa, attraverso strade che offrono, con la loro continua varietà di passi e cambiamenti di altitudine, la possibilità di raggiungere siti storici e naturalistici di straordinaria bellezza, divertendosi in moto.
La guida contiene consigli sia per l'ospitalità sia per gli itinerari studiati in modo da far apprezzare le varie caratteristiche dell'Umbria: l'arte, la natura, la gastronomia, l'artigianato, lo sport. Vengono proposte anche le strutture ospitanti (hotel, agriturismo, country house, residenze d'epoca, camping, bungalow), tutte scelte in base a requisiti che garantiscano un ottimo rapporto qualità-prezzo e la possibilità di rimessaggio moto. Sono stati previsti, pur con l'augurio del non utilizzo, due punti di assistenza meccanica e soccorso stradale, funzionanti tutti i giorni compresi i festivi, entrambi facilmente raggiungibili con recapito telefonico continuo.
Insomma, un volume che deve trovare posto nella libreria di ogni appassionato di mototurismo per organizzare al meglio un weekend o una settimana tra le pianure del Trasimeno, della Vallata Ternana, della Val Tiberina fino ai rilievi più aspri dell'Appennino attraversando valli incantate e luoghi di grande suggestione come Assisi, Castelluccio, Gubbio ed altri ancora in una regione su misura per le due ruote.

Per ricevere gratuitamente il volume citato contattate: C.O.T.AL. tel. 075-8522386, oppure Good Idea Travel tel. 075-5279982.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA