Trofeo KTM Super Duke 2009: da maggio a ottobre cinque battaglie fra austriache sui circuiti italiani

La Casa di Mattighofen ha annunciato le date del trofeo monomarca riservato alla Super Duke. L’edizione di quest’anno sarà la terza organizzata da KTM e ammetterà due classi: la Open, aperta alle Super Duke 2006/2009 e Super Duke R modello 2007 e la 132 R, in cui correranno le nuove Super Duke R modello 2008 e 2009 con motore da 132 CV.

Trofeo ktm super duke 2009: da maggio a ottobre cinque battaglie fra austriache sui circuiti italiani



Gorle (BERGAMO) 3 marzo 2009
– KTM ripropone il trofeo monomarca dedicato alla Super Duke. L’edizione di quest’anno è rinnovata e ammette due classi: la Open, aperta alle Super Duke 2006/2009 e Super Duke R modello 2007 e la 132 R, in cui correranno le nuove Super Duke R modello 2008 e 2009 con motore da 132 CV. I piloti si sfideranno nelle due classi, considerate le prestazioni differenti delle moto, ma la griglia di partenza sarà unica. I vincitori di ciascuna delle due categorie saranno premiati con una KTM 690 Supermoto, spinta dal monocilindrico LC4, il più potente della categoria. Saranno premiate anche le altre posizioni della classifica con buoni acquisto in materiale del valore di 2000 euro per il secondo, e a scendere fino a 800 euro per il quinto classificato. Al momento dell’iscrizione i partecipanti riceveranno un kit contenente tutte le parti speciali necessarie per allestire la moto in versione gara, compreso un treno di gomme Pirelli, e un kit completo di abbigliamento comprensivo di tuta Gimoto e casco Airoh.

Il calendario del Trofeo Super Duke 2009 è il seguente:

24 maggio Vallelunga (Roma)
14 giugno Franciacorta (BS)
19 luglio Magione (PG)
13 settembre Vallelunga (Roma)
18 ottobre Misano (Rn)

Tutte le prove sono in concomitanza con la Roadster Cup e per i partecipanti al Trofeo Super Duke sarà possibile correre, nella stessa domenica, anche la Roadster Cup con la stessa motocicletta.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA