Trofei monomarca Honda: ecco le novità 2014

Molte le novità tecniche ed economiche per la prossima stagione, tra cui un nuovo Campionato e costi minori

Trofei monomarca honda: ecco le novità 2014

Durante l’ultimo fine settimana di gare al Mugello, si è iniziato a discutere e definire gli accordi per la prossima stagione dei vari trofei monomarca. Enrico Fugardi,  Presidente di  E&E Organization, organizzatrice dei Trofei Honda, ha annunciato la volontà di inserire nel programma un nuovo Campionato, oltre ad abbassare i costi di iscrizione mantenendo i servizi offerti e  il montepremi in denaro.  Fugardi ha espresso la ragionevole certezza di riuscire a collocare l’NSF250 Trophy e la CBR600RR Cup nella cornice del CIV, oltre a tentare di inserire la CBR1000RR Cup (con un minimo di 25 iscritti).

In questi giorni stiamo lavorando con i partner tecnici per definire un pacchetto che renda ancora più conveniente l'iscrizione ai Trofei. Va sottolineato che la quota d’iscrizione e la fornitura di materiale e servizi sono di uguale o maggiore  valore all’importo speso e che dopo l’iscrizione non saranno  imposti acquisti obbligatori prima dell'inizio del Trofeo” ha affermato l’organizzatore, che ha anche espresso la convinzione di restare sotto ai 3.500 euro per quanto concerne l’iscrizione ai Trofei CBR (sia 600 che 1000), e di ridurre i costi anche per l’NSF250R Trophy e l’Hornet Cup (abbinata alla Roadster Cup), pur mantenendo i servizi resi e i montepremi, oltre ad importanti sconti sui materiali. Non appena gli accordi saranno stati definiti in via ufficiale, si potrà dare il via alle iscrizioni, con la possibilità per quest’anno di usufruire di una dilazione di pagamento.

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA