La mia Tiger 800 esclusa dalle cavalcate

Un lettore e felice possessore di una Triumph Tiger 800 ci ha scritto per capire come accedere alle cavalcate, dato che spesso, nei regolamenti, vengono incluse le sole bicilindriche

1/14 Le Triumph Tiger XR e XRx

1 di 2

Caro direttore, ho comprato la moto più incompresa per l’adventuring! Posseggo una Triumph Tiger 800 del 2012 che sta per calzare pneumatici offroad per iniziare a fare le motocavalcate ma, con mia sorpresa, spesso nel regolamento degli eventi vedo che le moto ammesse sono le bicilindriche e quindi io e la mia povera tricilindrica incompresa rimaniamo esclusi, mentre pesanti 1.200 e più partecipano. Chiedo appello a voi per portare in alto il valore dei 3 cilindri e della Tiger, moto a mio modo di vedere adatta anche all’off road leggero, vista la “relativa leggerezza”, la facilità di guida ed il motore generoso ma molto docile. Poi, a quali cavalcate potrei ufficialmente partecipare?

Caro Simone, non è una regola fiscale, ma dettata dal buonsenso, ovvero per far capire che non sono eventi, per spirito e caratteristiche tecniche, dedicati alle leggere monocilindriche specialistiche, ma alle endurone da viaggio. Quindi l’invito è rivolto a partecipare a viaggiatori, turisti, contemplativi, su tracciati scorrevoli da percorrere ad andature tranquille, per evitare di irritare gli abitanti del posto. Difficilmente, quindi, ti faranno problemi per la Tiger. Per essere certo contatta comunque gli organizzatori prima dell’iscrizione.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA