Triumph insieme a The Distinguished Gentleman's Ride per altri 5 anni

Triumph Motorcycles ha annunciato il proprio supporto, in qualità di Main Partner, a The Distinguished Gentleman Ride (DGR), uno dei principali eventi di raccolta fondi a livello mondiale nel campo delle 2 ruote, per i prossimi 5 anni

1/7

The Distinguished Gentleman’s Ride è stata creata con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza nei confronti della necessità di prevenzione e di ricerca medica contro il tumore della prostata, con un format che prevede l’aggregazione di motociclisti in stile classico e vintage. Triumph Motorcycles ha deciso di sposare questa causa e fin dal 2014 è impegnata a sostenere la DGR tramite i propri canali di marketing e comunicazione, e mettendo a disposizione le moto della gamma Modern Classics per premiare i partecipanti e incentivare l’adesione all’evento. Oggi, la partnership è stata rinnovata per altri 5 anni.

Il 28 settembre 2014 la prima DGR sponsorizzata da Triumph si è svolta in 58 Paesi, 257 città e ha visto la partecipazione di circa 20,000 eleganti motociclisti, con una raccolta fondi complessiva intorno agli 1,5 milioni di dollari. Espandendosi a ben 79 Paesi, 410 città, 37,000 partecipanti e oltre 2,3 milioni di dollari raccolti nel 2015, fino a 90 Paesi, 57,000 riders e 3,6 milioni di dollari nel 2016, i numeri della DGR hanno progredito anno dopo anno – fino all’edizione dei record del 2019, quando ben 116,000 motociclisti hanno collaborato per superare i 6 milioni di dollari di raccolta, distribuiti in 104 Paesi nel Mondo. Nel 2020 la pandemia da Covid-19 ha ovviamente rappresentato una grande sfida per un evento puramente aggregativo come la The Distinguished Gentleman’s Ride. Pur all’interno di uno scenario così difficile e in continuo movimento, la DGR si è comunque svolta attraverso un format differente, denominato “Ride Solo Together”, che ha reso possibile aderire alla causa della raccolta fondi in maniera solo simbolicamente aggregata ma in totale sicurezza. Si è trattata dell’edizione più globale di sempre, svoltasi in addirittura 171 Paesi e 2,531 locations, connesse simbolicamente tramite i social media dei singoli partecipanti. Il perdurare della pandemia anche nel 2021 ha reso necessaria una ulteriore evoluzione del format della The Distinguished Gentleman’s Ride per riflettere i più disparati livelli di restrizione esistenti nelle varie aree geografiche, tramite un approccio più flessibile. Importanti anche in questo caso i risultati che hanno visto 65,300 partecipanti, circa 10,000 in più rispetto al 2020, portando la raccolta alla considerevole cifra di 4,1 milioni di dollari. Sempre in occasione del 2021, la DGR ha traslocato da Settembre a Maggio, e oggi tutti gli indicatori vanno nella direzione di un ritorno a un’edizione 2022 fortemente aggregativa e carica di entusiasmo.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA