Triumph Daytona 675 2012

Aggiornata la sportiva di media cilindrata Triumph: la Daytona 675 riceve alcuni piccoli aggiornamenti mentre il prezzo resta invariato

Triumph daytona 675 2012

 

La Triumph Daytona 675 viene aggiornata per il 2012 con modifiche di dettaglio, a pochi mesi dall’arrivo della versione “R”. Logo Triumph “sportivo” sul serbatoio e nuovi adesivi per le scritte “Daytona” e “675” sono le novità più evidenti cui vengono aggiunte la verniciatura nera nella parte inferiore della carenatura come sulla versione 675R. Altre finiture nere su pedane, flange dei dischi, contrappesi sui semimanubri, pannello sotto il codino e nuovi dettagli per il carter motore, sia dalla parte della frizione che da quella dell’alternatore, con il logo Triumph in rilievo.

 

Il motore resta il collaudato 3 cilindri da 675cc capace di 125 CV a 12.600 giri/min e 72 Nm di coppia. Per le sospensioni confermata la forcella a steli rovesciati da 41 mm e il monoammortizzatore, entrambi completamente regolabili. Pinze radiali Nissin monoblocco per l’impianto frenante e cerchi in lega a 5 razze completano il comparto ciclistico. Peso a secco dichiarato di 162 kg (185 kg in ordine di marcia).

 

I colori disponibili per la Daytona 675 saranno il Phantom Black e il Diablo Red; invariato il prezzo di 11.990 euro chiavi in mano. Ancora non è stata annunciata la data di arrivo sul mercato ma con tutta probabilità la vedremo all’Eicma 2011.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA