28 June 2010

Triumph Day 2010: a Varano de’ Melegari con le moto di Hinckley dal 9 all’11 di luglio

Triumph organizza il dodicesimo T-Day, a Varano de’ Melegari, nel fine settimana fra venerdì 9 e domenica 11 luglio.

Triumph day 2010: a varano de’ melegari con le moto di hinckley dal 9 all’11 di luglio

Milano 28 giugno 2010 – La filiale italiana della Casa di Hinckley organizza il dodicesimo Triumph Day a Varano de’ Melegari, nel fine settimana fra venerdì 9 e domenica 11 luglio. Saranno tre giorni di pista dedicati a tutti gli appassionati del marchio inglese. L’evento coincide anche con il ventesimo anniversario della rinascita dell'azienda voluta da John Bloor. Per la manifestazione non è stato definito un programma ufficiale, poiché i responsabili di Triumph hanno preferito un evento più libero, definendolo “fra amici”, nonostante siano attesi fra i 900 ed i 1.000 partecipanti. L’unico momento programmato saranno i turni i pista, che si svolgeranno secondo l’ordine di prenotazione. Ma anche sul fronte pista, la Casa inglese ha voluto ampliare le possibilità per tutti, includendo nelle tre giornate turni liberi, che non richiedono prenotazioni. Oltre ai giri sul tracciato parmense, la rassegna offrirà tante altre attività che coinvolgeranno gli entusiasti delle motociclette britanniche: fra di esse, prima di tutto, i test ride dell’intera gamma Triumph. Non mancherà un’area dedicata allo shopping, dove si potranno acquistare capi ed accessori marchiati Triumph. Per scaldare il pubblico interverrà, con una sua esibizione, lo stunt man Kevin Carmichael. Ovviamente gli organizzatori hanno pensato anche a come soddisfare i palati dei partecipanti, che, non appena spegneranno i motori, potranno apprezzare i barbeque con “arrosticini, salsicce e braciole, il tutto condito da buona musica e tanto divertimento”. In pista non si vedranno solamente prove libere, ma due vere e proprie competizioni: lo Scrambler Trophy il sabato e l’Endurance la domenica. L’endurance sarà una gara di un’ora e mezza di gara, con squadre composte da 3 piloti svincolati dalle concessionarie, che correranno con le moto di proprietà e non utilizzeranno gomme slick. Lo Scrambler Trophy si svolgerà con una partenza in stile Le Mans al calar del sole, sarà disputato in due manche da 20 minuti + 2 giri ciascuna, e con 15 minuti di pausa tra il primo ed il secondo round. Sarà ammesso qualsiasi pilota possessore di una Scrambler. L’unico limite fissato nelle due giornate di venerdì e di sabato è l’obbligo di spegnere i motori, nei paddock, a partire dalle 20.30: è una norma voluta dall’organizzazione, per motivi di sicurezza. Le iscrizioni all’evento, soprattutto per prenotare i turni in pista, si possono fare presso le concessionarie ufficiale Triumph in tutta Italia. Per maggiori informazioni:

 

www.triumph.it

www.triumph-day.it

www.facebook.com/offiacialtriumphitalia

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA