23 August 2014

Triumph al fianco dei Gentleman Riders per beneficenza

Il 28 settembre migliaia di motociclisti in tutto il mondo salteranno in sella alle proprie moto in abito da sera a supporto di una causa benefica e la Casa di Hinckley sarà al loro fianco. Non perdetevi il video di questo raduno "con i baffi"

Triumph al fianco dei gentleman riders per beneficenza

Anni fa un gruppo di amici australiani ispirati da Don Draper della serie televisiva Mad Men, per sdoganare l'immagine a volte negativa dei motociclisti e dei loro raduni, decise di organizzare un motogiro in abito da sera nella città australiana di Perth. Da lì l’idea decollò rapidamente, tanto che nel 2012 crearono il Distinguished Gentleman’s Ride, un raduno mondiale di moto scrambler, cafè racer, classiche e bobber con i proprietari in abito da sera e baffi stilosi. La crescita fu esponenziale, tanto da diventare un vero e proprio fenomeno internazionale e da quest'anno Triumph Motorcycles ha deciso di unirsi all'evento. La Casa di Hinckley è fiera di giocare un ruolo importante nella diffusione e nella crescita di questa fantastica iniziativa; per pubblicizzare maggiormente il Distinguished Gentleman's Ride Triumph ha pubblicato un articolo sull'ultimo numero di Spirit.

 

Per capire meglio di cosa si tratta date un'occhiata al video di presentazione e alla nostra gallery:

 


ELEGANTI PER BENEFICENZA
Non conta la marca della propria moto, ma l'importante è essere sempre di più, divertirsi e raccogliere fondi a scopo benefico. Infatti dall'edizione dello scorso anno, il Distinguished Gentleman’s Ride è finalizzato alla beneficenza raccogliendo fondi per la ricerca contro il cancro alla prostata. Nel 2013, con l'aiuto di tutti i partecipanti, sono stati raccolti circa 190.000 euro, coinvolgendo 145 città in 38 paesi; questi numeri hanno spinto gli organizzatori a cercare un partner credibile e internazionale, che aumentasse la portata dell’evento e la sua diffusione su scala globale e da quest'anno sarà la Casa inglese a supportare la loro missione.

OLTRE ALLE ASPETTATIVE
“Volevo far convivere il mondo delle café racer e delle custom con alcuni criteri di stile e comportamento, come vestirsi da gentlemen con gli abiti giusti o indossare solo caschi aperti, così da potersi salutare e sorridere reciprocamente alla guida di motociclette dal giusto carattere, con tutto il fascino dello stile retro, spiega il fondatore Mark Hawwa. “Il nostro primo obiettivo rimane quello di divertirsi, ma è stato importante trovare un risvolto sociale all’iniziativa, come la raccolta di fondi per i problemi di salute degli uomini. Crediamo molto nella beneficenza e che la volontà di aiutare gli altri venga dal cuore, per questo non obblighiamo i partecipanti a donare. E’ una scelta personale e la partecipazione all’evento rimane comunque gratuita. Triumph è il partner ideale per noi: è un marchio autentico, iconico e con un heritage indiscusso nel mondo cafè racer. Il suo network di 750 dealer nel mondo è perfetto per la continua crescita del Distinguished Gentleman’s Ride, che è diventato persino più grande di quanto potessimo pensare”.

VALORI TRIUMPH
Paul Stroud, Sales & Marketing Director di Triumph Motorcycles, dichiara: “Il Distinguished Gentleman’s Ride è un’iniziativa unica, che siamo onorati di supportare. Il cameratismo, l’amore per le moto di stile e il valore dell’amicizia sono gli stessi principi alla base del lavoro di Triumph. Inoltre raccogliere fondi per una causa così nobile aumenta ancor di più il nostro entusiasmo per questa collaborazione. Non vediamo l’ora di tirar fuori il nostro completo di tweed e prendere parte all’evento il 28 settembre”.

La data scelta per l'edizione 2014 è il 28 settembre e si svolgerà in oltre 250 città in tutto il mondo, Italia compresa (per avere informazioni esatte vi consigliamo di dare un'occhiata periodicamente al sito www.gentlemansride.com). Sono attesi più di 12.500 partecipanti con moto di tutte le marche e modelli che per un giorno si trasformeranno in perfetti Gentlemen e daranno vita a un tour cittadino davvero unico.
 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA