Triumph prepara il suo ingresso nell'AMA Supercross

Dopo l'annuncio nel 2021, Triumph ha costantemente lavorato al piano di entrare nel mondo enduro e motocross arruolando, per l'occasione, Cervantes e Carmichael. Quest'ultimo è stato visto con l'alto management di Triumph ad Anheim II, quarta tappa dell'AMA Supercross

1/2

Tra le case che dispongono di una gamma altamente variegata in termini di tipologia, c’è senza dubbio Triumph: dalle classic alle maxi naked, dalle carenate rétro fino alle enduro stradali. Proprio quest’ultimo aspetto è rappresentato da Tiger 900 e dalla nuovissima Tiger 1200. Ma dal punto di vista competitivo e di prodotti specialistici il progetto è partito lo scorso anno. Per portare Triumph nel mondo del fuoristrada duro e puro sono stati “arruolati” Ivàn Cervantes (5 volte campione del mondo di enduro) e Ricky Carmichael (6 volte campione AMA Supercross). Quest’ultimo è stato pizzicato nei paddock della 4° tappa del campionato americano, in compagnia di due figure di rilievo in casa Triumph: Jeremy Appleton (Global Racing Manager) e Ian Kimber (manager dei prodotti off-road).

Le parole di Appleton e Kimber non hanno lasciato dubbi: per Triumph è importante approdare nell’AMA Supercross, anche se entrare adesso in un campionato dove altre Case si sono create la propria reputazione, è sicuramente difficile. Ma non impossibile, secondo gli uomini di Hinckley. Per quanto riguarda Carmichael, invece, si dichiara soddisfatto del progetto di Triumph (“mi piacciono molto i loro prodotti”) e della strada che stanno percorrendo con la famiglia Tiger. Ovviamente un’istituzione come lui è un grande valore aggiunto per dei "neofiti" come Triumph, che da quando è entrata nel Mondiale Moto2 ha avviato un’importante fase di insediamento nel motorsport su asfalto e, ora, su sterrato.

Nell’intervista ai microfoni della testata americana Motocross Action Magazine non vengono menzionate date o annunci su quando arriveranno i primi prototipi 100% off-road. Sicuramente ci aspettiamo grandi aggiornamenti nel corso del 2022.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA