Tragedia alla Baja 1000: muore Kurt Caselli

Il pilota ufficiale KTM è morto in seguito alle ferite riportate in un incidente durante la Score International Baja 1000 in Messico. Le prime ricostruzioni parlano di una dinamica assurda...

Tragedia alla baja 1000: muore kurt caselli

Il pilota americano Kurt Caselli, 30 anni, ha perso la vita in uno schianto durante la gara Score International Baja 1000 in Messico. Le prime fonti sembrano imputare la causa dell’incidente ad una “trappola” creata appositamente per far cadere i piloti in transito e derubarli, quando non semplicemente per farli cadere e riprenderne i voli.... Assurdo, sebbene questa pratica sia conosciuta dagli organizzatori, tanto che i piloti vengono avvertiti di fare attenzione. Anzi, proprio per questo è ancora più assurdo! Il pilota californiano è stato subito soccorso ma è deceduto durante il tragitto verso l’ospedale. A questo punto i dettagli sono scarsi, ma numerose fonti credibili della manifestazione riportano la stessa cosa.

 

IN RICORDO DI KURT

Pilota talentuoso, Kurt aveva vinto 2 tappe alla Dakar 2013 (la tappa 7 e la tappa 11), dove era stato chiamato dalla KTM a sostituire l’infortunato Coma. L’americano aveva poi contribuito al 2° posto per la nazionale americana alla Sei Giorni di enduro 2013 in Sardegna, mentre in precedenza, a giugno, aveva trionfato al Desafio Ruta 40 Rally 2013.

Questo è l’ultimo video realizzato con Kurt Caselli solamente lo scorso agosto, dai colleghi di Dirtbike Magazine. È un grande sguardo a ciò che Kurt potesse fare su due ruote.

 

Ciao, Kurt...

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA