SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa

TT 2017: trionfo Paton in Lightweigt con Rutter. Peccato per Bonetti

Tourist Trophy 2017, risultati, classifiche, foto e video: nel terzo giorno di gare va in scena la Lightweight, Michael Rutter vince in sella alla Paton S1-R, finalmente una moto italiana al vertice del TT. Bonetti out a causa di un guasto tecnico
1/7 Stefano Bonetti insieme alla squadra Paton: gara sfortunata per il pilota bergamasco, costretto al ritiro

Torna il tricolore sull'Isola di Man!

Stefano Bonetti insieme alla squadra Paton: gara sfortunata per il pilota bergamasco, costretto al ritiro
Dopo una giornata senza gare causa maltempo (e con le notizie di lutti che non vorremmo mai sentire ma che purtroppo al TT sono la normalità...), il Tourist Trophy ha ripreso il suo svolgimento con una delle gare più attese dal pubblico italiano, la Lightweight, svoltasi mercoledì 7 giugno e preceduta da quella della Stock (la morte di un pilota in quest'ultima gara, l'olandese Jochem van den Hoek, non ha fermato il programma, come sempre al TT). In questa categoria, popolata da bicilindriche di max 650 cc (praticamente un monomarca kawasaki), spiccano due nomi italiani carichi di aspettative: Paton e Bonetti.
La storica Casa lombarda non si smentisce e realizza un sogno cullato da decenni, quello del ritorno di una moto italiana sul gradino più alto del podio del Tourist Trophy. Tutto grazie all’ottima gara di Michael Rutter che conquista la vittoria in sella alla Paton S1-R (motorizzata però Kawasaki pure lei...); nota dolente purtroppo Bonetti, che al km 34 si è dovuto ritirare per un guasto alla moto. Scorrete l’articolo per il report e la classifica, cliccate qui per vedere le foto mentre qui trovate il calendario delle gare. Inoltre, ecco i report del primo e del secondo giorno di gare.

TT 2017, Lightweight: Rutter e Paton dominano

Il podio della Lightweight al TT 2017: Rutter, Jessopp e Hickman
Bonetti era partito benissimo, tenendo il ritmo di Rutter fin da subito e buttandosi con il compagno di squadra all’inseguimento di Ivan Lintin. Purtroppo nel corso del terzo giro “Bonny” è stato costretto al ritiro a causa di un problema tecnico (alla pompa della benzina): difficile fare ipotesi, ma sarebbe stato plausibile aspettarsi il podio visto il ritmo e il distacco che Stefano aveva creato sugli inseguitori. Poco dopo si è ritirato anche Johnston che ha lasciato campo libero a Hickman. Appena prma dell’ultimo giro, il distacco tra il leader Rutter e Jessopp, all’inseguimento, è calato di quasi 10 secondi, probabilmente a causa di un errore del pilota della Paton S1-R, tuttavia Rutter si è ripreso subito, ha condotto ancora per l’ultimo giro e ha tagliato il traguardo davanti a Jessopp, Hickman, Lintin e Cooper. Degna di nota la 18esima posizione di Maria Costello, unica donna in gara individuale nel TT.

TT 2017, Lightweight: la classifica

Pilota Moto/Team Tempo Velocità media (mph)
Michael Rutter Paton / Paton SC-Project Reparto Corse 01:16:19.324 118.645
Martin Jessopp Kawasaki / Riders Motorcycles 01:16:28.142 118.417
Peter Hickman Kawasaki / KMR Kawaski / IEG Racing 01:17:08.637 117.381
Ivan Lintin Kawasaki / Dafabet Devitt RC Express Racing 01:17:40.865 116.569
Daniel Cooper Kawasaki / KW Electrical Services by DCM 01:17:57.900 116.144
Joshua Brookes Kawasaki 01:18:23.270 115.518
Michael Dunlop Kawasaki / McAdoo Racing 01:18:30.418 115.343
James Cowton Kawasaki / McAdoo Racing 01:19:21.307 114.110
Michael Sweeney Kawasaki / Kiely Heating 01:20:10.134 112.952
Jamie Hodson Kawasaki / JGH Racing/Idesign kitchen & bedroom 01:20:48.734 112.052

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA