di Leonardo Parolo - 05 June 2018

TT, Day 2: vincono Dunlop e Hickman, dramma in SSP

Dopo la pausa di domenica, i piloti del Tourist Trophy tornano a mettere le ruote in strada per il secondo giorno di gare. Sul Mountain si sono affrontate le categorie Supersport e Superstock
  • Salva
  • Condividi
  • 1/5 Peter Hickman vince la sua prima gara al TT trionfando nella Superstock

    Nel day2 al via Supersport e Superstock

    Secondo giorno di gare sull’Isola di Man, dopo i due appuntamenti di sabato (cliccate qui per vedere i report e le classifiche) è arrivato il turno della Supersport e, più tardi, della Superstock 1000. Purtroppo il dramma incupisce il day: durante Gara 1 Supersport il giovane e promettente newcomer Adam Lyon, 26 anni, è incappato in una brutta caduta e, purtroppo, come spesso accade nelle road races, non ci sono state vie di fuga a salvarlo. La gara delle 600 è poi proseguita senza interruzioni. Non sono mancati i colpi di scena nella Superstock 1000, dove il risultato si è deciso solo nelle ultime fasi di gara. Cliccate qui per leggere tutte le notizie riguardo al TT 2018, di seguito, invece, trovate i report e le classifiche (quelle complete in PDF sono in cima all’articolo).

    TT, Day 2: vincono Dunlop e Hickman, dramma in SSP
    Il trio di testa in Gara1 Supersport

    SSP: ancora Dunlop!

    I primi a scattare nella Supersport sono Harrison, Dunlop, Hillier, Johnston e Cummins. Al primo “intertempo” i piloti (Glen Helen) transitano racchiusi in una manciata di secondi; più attardato Ian Hutchinson, in ritardo di 7 secondi già al primo rilevamento. Il gruppo rimane compatto, ma Dunlop e Harrison iniziano a guadagnare secondi sugli inseguitori. All’inizio del secondo giro Hickman, terzo, è a oltre 11 secondi dal primo della classe. Al giro successivo, Dunlop dimostra la sua superiorità anche con le 600 cc: nonostante il rallentamento per entrare in pitlane il nordirlandese segna un nuovo record per la categoria, 129,197 mph (207,9 km/h), infrangendo il suo stesso record (rimasto imbattuto per 5 anni). Nei giri successivi Dunlop continua a martellare, alle sue spalle Hillier scavalca Hickman, portandosi in terza posizione. Nel corso del quarto e ultimo giro Hickman riesce a riprendersi la posizione e sulla linea di arrivo transitano nell’ordine, Dunlop, Harrison, Hickman e Hillier.

    Hickman alla riscossa: record e vittoria in STK 1000

    Nelle prime fasi della Superstock Harrison precede Dunlop e con il passare dei km accresce il suo vantaggio. A metà del primo giro Hickman passa in terza posizione e si mette alle calcagna di Dunlop. Al termine del primo giro Harrison ha ancora oltre 4 secondi di vantaggio sull’inseguitore, mentre Hickman segue Dunlop a poco più di 3 secondi. A metà gara la situazione vede Harrison accrescere il vantaggio di altri due secondi; Hickman, invece, si avvicina sempre di più. Cummins si ritira nel tratto di Ballaugh Bridge. Nel corso del secondo giro Hickman fa segnare il nuovo record della categoria, 134,077 mph (215,7 km/h) e un tempo sul giro inferiore ai 17 minuti (solo Dunlop e Harrison sono scesi sotto questo muro). Il leader della gara, però, perde tempo al pit stop e quando esce si ritrova in seconda posizione alle spalle di Dunlop. All'ultimo passaggio i due si ritrovano testa a testa! Le sorti della gara si decidono solo nell’ultimo tratto: nella parte montuosa Hickman riesce a domare Dunlop e ad allungare per vincere la sua prima gara al TT. Seguono Dunlop, Harrison e Johnson.

    TT, Day 2: vincono Dunlop e Hickman, dramma in SSP
    Hickman in pitlane durante la Superstock

    Addio, Adam

    Purtroppo, il suo debutto al TT si è concluso nel peggiore dei modi: al terzo giro Adam ha perso il controllo della moto ed è caduto rovinosamente alla curva Casey's. I soccorsi, intervenuti subito, non hanno potuto aiutare il pilota in alcun modo. Lyon stava impressionando tutti con la sua performace, avendo girato a più di 123 mph (197,94 km/h) durante la gara dell Superbike dello scorso sabato.

    TT 2018, Supersport - Classifica Top 10

    Posizione Numero Pilota Moto/Team Tempo Velocità media (mph)
    1 6 Michael Dunlop Honda / MD Racing 01h 11'51"072 126.027
    2 5 Dean Harrison Kawasaki / Silicone Engineering 01:12:01.350 125.727
    3 10 Peter Hickman Triumph / Trooper Triumph by Smiths Racin 01:12:01.608 125.720
    4 2 James Hillier Kawasaki / Quattro Plant JG Speedfit Kawa 01:12:03.414 125.667
    5 1 Conor Cummins Honda / padgettsmotorcycles.com 01:12:44.356 124.488
    6 11 Joshua Brookes Yamaha / McAMS Yamaha fuelled by Mons 01:12:57.357 124.119
    7 7 Gary Johnson Triumph / RAF Regular & Reserves / GML 01:13:06.152 123.870
    8 3 Lee Johnston Honda / padgettsmotorcycles.com 01:13:12.190 123.700
    9 19 James Cowton Kawasaki / McAdoo Kawasaki Racing 01:13:45.145 122.778
    10 18 Ivan Lintin Kawasaki / Dafabet Devitt Racing 01:13:54.952 122.507

    TT 2018, Superstock 1000 - Classifica Top 10

    Posizione Numero Pilota Moto/Team Tempo Velocità media (mph)
    1 10 Peter Hickman BMW / Smiths Racing BMW 01:08:49.976 131.553
    2 6 Michael Dunlop BMW / MD Racing 01:08:54.428 131.412
    3 5 Dean Harrison Kawasaki / Silicone Engineering 01:09:03.579 131.121
    4 9 David Johnson BMW / Gulf BMW 01:10:16.337 128.859
    5 2 James Hillier Kawasaki / Quattro Plant JG Speedfit Kawa 01:10:21.259 128.709
    6 3 Michael Rutter BMW / Bathams BMW 01:10:51.480 127.794
    7 12 Martin Jessopp BMW / Riders Motorcycles BMW 01:11:43.806 126.240
    8 27 Sam West BMW / PRL / Worthington 01:11:47.242 126.139
    9 23 Ivan Lintin Kawasaki / Dafabet Devitt Racing 01:11:49.149 126.083
    10 80 Davey Todd Suzuki / Burrows Engineering Racing 01:11:50.396 126.047

    TT, Day 2: vincono Dunlop e Hickman, dramma in SSP
    La BMW di Hickman, vittoriosa in Superstock
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultime news
    Le ultime prove

    MV Agusta: la frizione automatica assistita dall'elettronica

    MV Agusta: la frizione automatica assistita dall'elettronica

    28 August 2018

    Qual è la miglior naked "media" del 2018?

    Qual è la miglior naked

    27 August 2018

    KTM Enduro 2019: il nostro test

    KTM Enduro 2019: il nostro test

    05 September 2018

    Harley-Davidson FXDR 114 2019: la "power-slider"

    Harley-Davidson FXDR 114 2019: la

    04 September 2018

    V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

    V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

    04 September 2018

    Sfida a 3 fra le Sport-Tourer: Ducati vs Kawasaki vs KTM

    Sfida a 3 fra le Sport-Tourer: Ducati vs Kawasaki vs KTM

    21 June 2018

    Comparativa SuperEnduro: il film della sfida svela la vincitrice

    Comparativa SuperEnduro: il film della sfida svela la vincitrice

    10 August 2018

    SWM Aces of Spades, l'abito inganna

    SWM Aces of Spades, l'abito inganna

    12 July 2018

    Aprilia RSV4 Factory Works: sulle ali della velocità

    Aprilia RSV4 Factory Works: sulle ali della velocità

    24 July 2018

    Honda Forza 125 e Forza 300, agili e raffinati

    Honda Forza 125 e Forza 300, agili e raffinati

    19 July 2018

    Comparativa MaxiEnduro in Australia: il film della sfida

    Comparativa MaxiEnduro in Australia: il film della sfida

    27 June 2018

    Long Test Kawasaki Versys 650 GT: SOS motore

    Long Test Kawasaki Versys 650 GT: SOS motore

    28 June 2018

    Ultime tag "MotoGP"