SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Incontrate Tony Cairoli a Lucca il 30 ottobre 2015

L’otto volte Campione del Mondo di motocross si esibirà fra la folla nella cittadina toscana e salirà sul palco dell’evento Lucca Comics & Games insieme al Bandido Escorpión, il personaggio Scorpion Bay a cui è dedicata una mostra che rimarrà aperta fino al 1 novembre 2015

Tony Cairoli e il Lucca Comics & Games

Tony Cairoli quest’anno ha avuto una stagione difficile a causa di un infortunio al braccio sinistro nelle prove del GP di Maggiora (guarda il video), ma da guerriero non si è arreso e ha corso, e persino ben figurato, in Italia, Germania, Svezia e Lettonia. Dopo la decisione di prendersi una pausa per guarire al 100%, è rientrato a Glen Helen. L’otto volte Campione del mondo non è un pilota che si arrende facilmente e il 30 ottobre 2015 si esibirà a Lucca al Lucca Comics & Games, uno dei più importanti eventi europei a tema fumetti, animazione, giochi di ruolo e videogames (a proposito uscirà presto il nuovo videogioco del Mondiale Motocross) che attira ogni anno circa 500.000 persone.
 

L'esibizione

Cairoli, in sella alla sua KTM, partirà dalla scalinata del museo (di cui vi parliamo fra poco) e, snodandosi tra la folla, ripreso da fotografi, video e droni, raggiungerà il palco principale sulle mura della città per inscenare un flash mob cosplayer tra migliaia di appassionati insieme a Bandido Escorpión, il personaggio nato dall’arte di Scorpion Bay a cui è dedicata la mostra presso Lucca Comics & Games che ha aperto il 17 ottobre e si chiuderà il 1 novembre 2015. “Take Your Freedom” è il filo conduttore della performance di Tony e del Bandido, che è in linea col tema del viaggio dell’edizione dei "Lucca Comics & Games" 2015. Infatti, la moto da cross dà il senso del volo implausibile che prende consistenza, del superamento di ostacoli apparentemente insormontabili e di una libertà senza condizioni.
1/8 Una delle 16 opere esposte create da Renato Florindi, un grafico e disegnatore, che si è confrontato con la storia dell’arte raccontando visivamente alcuni capolavori senza tempo attraverso Bandido Escorpión, il personaggio Scorpion Bay. La mostra, allestita presso il museo di arte moderna e contemporanea di Lucca (Lu.c.c.a. Museum), è stata inaugurata il 17 ottobre e si potrà visitare fino al 1 novembre 2015.

La mostra

Scorpion Bay, in partnership con il museo di arte moderna e contemporanea di Lucca (Lu.c.c.a. Museum) ha inaugurato la mostra Viaggio nei capolavori di ogni tempo. Renato Florindi racconta sedici artisti visti con gli occhi del Bandido Escorpión”, curata da Maurizio Vanni. In questo spazio vengono esposte le 16 opere di Renato Florindi, un grafico e disegnatore, che si è confrontato con la storia dell’arte raccontando visivamente alcuni capolavori senza tempo attraverso questo personaggio, Bandido Escorpión (guarda le immagini di alcuni dipinti nella nostra gallery). Proprio lui in questi lavori prende vita colpendo l’osservatore con il suo senso di libertà, l’amore per la vita, il desiderio di rincorrere sogni, il senso di giustizia, uguaglianza e il lucido bisogno di superare ogni barriera o limite.
 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA