Test Triumph Speed Triple model year 2008

Potrebbe sembrare niente più di un semplice restyling, ma le novità non si fermano all’estetica. La parte posteriore è quella più vistosamente modificata: il codino è ora più lungo e “affilato”, e sotto di esso trovano spazio scarichi con un nuovo fondello e le pedane del passeggero riposizionate per offrire maggior comfort. Nella parte anteriore, invece, notiamo steli della forcella anodizzati in nero e inediti fianchetti del radiatore. Oltre a questo, ci sono cerchi, strumentazione, imbottitur

Test triumph speed triple model year 2008


I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA