Test ride, se cado pago io?

Un lettore ci scrive per raccontarci la disavventura capitatagli durante il test ride della Moto Guzzi V85 TT: è caduto. In questo caso chi paga i danni? Ecco la risposta della Casa di Mandello e il nostro commento

1/15

1 di 3

Dopo mesi di attesa mi reco dal concessionario Moto Guzzi Fanimotor di Firenze per provare la V85 TT. Ma davanti la concessionaria, mi si spegne il motore e cado da fermo. Grande delusione e riconsegno le chiavi. Ma il punto è: non fatevi prendere dall’emozione e chiedete sempre, prima di salire su qualsiasi demo bike, se è protetta dalla kasko. Mi è stato presentato un conto di 911,40 euro. Fani mi viene incontro e lo porta a 500 euro, con la promessa che, se avessi eventualmente acquistato la moto, sarebbe stato un acconto. Pago con grande delusione e la rabbia per non essermi informato prima.

Lorenzo Mondelli – Prato

1/23 Moto Guzzi V85 TT 2019: il nostro test
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli