Test Ride Harley Davidson 2008

Dagli Stati Uniti il test ride delle nuove Harley Davidson: Sportster XL 1200N Nightster, Softail Rocker e Dyna Fat Bob FXDF

Nightster




MINIMALISTA E AFFASCINANTE


Linee semplici ma grintose
, stile minimalista un po’ rétro: questo è la XL 1200N Nighster, la novità Harley-Davidson della famiglia Sporster disponibile dal mese di settembre a 10.300 euro nella versione nera e 10.800 euro nella versione bicolore. Equipaggiata con la più recente versione del bicilindrico Evolution ad iniezione elettronica montato su supporti elastici, la Nighster si rivela brillante nelle prestazioni e con una ciclistica all’altezza della situazione sia per stabilità che in frenata. Bassa e compatta, ha nella maneggevolezza una delle sue doti migliori. Il comfort non è regale per la taratura rigida delle sospensioni e la scarsa imbottitura della sella monoposto. La versione per il mercato europeo offre sospensioni a corsa più lunga per consentire angoli di piega maggiori. Tra le particolarità estetiche più significative il gruppo ottico posteriore a LED che integra stop, luce di posizione e indicatori di direzione.

Rocker





SENZA COMPROMESSI




Forcella inclinata di 36,5°
, pneumatico posteriore da 240/18 e interasse di 1.760 mm: questa la carta di identità delle Rocker e Rocker C, straordinarie custom dal profilo lungo e ribassato. Sono le novità della famiglia Softail equipaggiate con il Twin Cam 96B controbilanciato. Le misure esagerate non devono trarre in inganno. Il primo contatto rivela le Rocker piacevoli quanto facili da guidare e dotate di un comfort inaspettato. La versione C, caratterizzata dall’abbondanza di cromature, offre l’esclusiva sella Trick che nasconde un sellino per il passeggero, estraibile e posizionabile su appositi supporti a sbalzo. Disponibili dal prossimo autunno al prezzo da 19.600 a 22.400 euro chiavi in mano a seconda della versione e dei colori.

Fat Bob





GRINTA DA VENDERE


Altra grande novità della Casa di Milwaukee è la Dyna Fat Bob caratterizzata dal doppio faro anteriore e da pneumatici di sezione generosa, 130/16 anteriore e 180/16 posteriore. Forse l’estetica può sollevare qualche perplessità ma la Fat Bob è certamente la Harley più vicina ad una più tradizionale naked granturismo. Merito delle vigorose prestazioni del Twin Cam 96B montato su supporti elastici ma soprattutto di una ciclistica di ottimo rendimento sia in stabilità che tenuta di strada. Sarà disponibile alla fine dell’anno a 16.300 euro, chiavi in mano.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA