SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Test Peugeot Kisbee 50 cc

Abbiamo testato il nuovo cinquantino della Peugeot: è essenziale, facile da guidare e comodo.

Test peugeot kisbee 50 cc

Iseo (BRESCIA) 8 settembre 2010 – Siamo saliti per la prima volta in sella al nuovo cinquantino Kisbee della Peugeot. È uno scooter equipaggiato con un motore a quattro tempi di 50 cc prodotto dalla Casa del leone e raffreddato ad aria forzata. Il Kisbee è una conferma di come il Costruttore francese intenda mantenere fra i propri veicoli anche un segmento dedicato alla cilindrata cinquanta, con particolare riferimento al mercato europeo, in cui, per i 50 cc, l’Italia sviluppa dei buoni volumi di vendita. I punti forti di questo scooter sono sicuramente il consumo dichiarato ridotto (100 km con 2,8 l ) ed il prezzo competitivo di 1.250 euro franco concessionario, che lo rende molto appetibile.  

Il Kisbee è facile e divertente da guidare, nonostante le prestazioni non siano sorprendenti. La sella bassa lo rende inoltre adatto anche ai conducenti di modesta statura. La vivibilità è ottima grazie allo spazio abbondante per le gambe. Inoltre ha un ampio sottosella, numerosi ganci e la pedana piatta, che facilitano il trasporto degli oggetti. Tutti i comandi sono semplici e ben posizionati e l'impianto frenante (disco anteriore e tamburo posteriore) è correttamente dimensionato.

Il Kisbee ha tutte le carte in regola per diventare un ottimo compagno per tutti coloro che desiderano un mezzo comodo, economico e dal design moderno.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA