Test MotoGP Sepang Malesia 2012: nel primo giorno uno strappo alla schiena ferma Stoner, mentre Lorenzo decolla

Alle ore 18.00 locali, sul circuito di Sepang, si è concluso il primo giorno di test ufficiali della MotoGP con Jorge Lorenzo in testa, grazie al tempo di 2:01.657. Dani Pedrosa, sulla Honda, è secondo a 346 millesimi, Cal Crutchlow sulla Yamaha Tech3, terzo a più di mezzo secondo. Ben Spies è quarto, staccato dal’inglese di soli 13 millesimi. Valentino Rossi sulla Ducati Desmosedici 1000 chiude quinto, 735 millesimi dopo Lorenzo

Test motogp sepang malesia 2012: nel primo giorno uno strappo alla schiena ferma stoner, mentre lorenzo decolla

Sepang (MALESIA) – Sono partiti i primi test ufficiali del 2012 della MotoGP. Si gira con le nuove 1.000 cc e a dettare legge è Jorge Lorenzo, che, in sella alla Yamaha, va subito forte. La giornata va meno bene per Casey Stoner, che comincia la stagione con un infortunio che ha dell’incredibile: ha preso uno strappo alla schiena mentre si stava infilando la tuta ed è rimasto quasi ko. I riferimenti del circuito sono il record della pista che è di 2'00.518 e fu fatto da Valentino Rossi nel 2009, mentre il giro veloce in gara appartiene a Casey Stoner, che lo ottenne con un 2'02.108, nel 2007. L’anno scorso Dani Pedrosa, sulla Honda, nelle qualifiche del Gran Premio della Malesia, a Sepang, girò in 2'01.462, mentre il più veloce nel Warm Up fu Casey Stoner, sulla Honda, con un crono di 2'02.338. Purtroppo la gara del Gran Premio della Malesia del 2011 non si finì, poichè, nel bel mezzo della corsa, si verificò il tragico incidente in cui perse la vita il pilota italiano della Honda Gresini Marco Simoncelli. Il ricordo di Supersic è ancora forte in tutti i piloti, soprattutto qui a Sepang, e Valentino Rossi gli ha dedicato una parte della livrea della nuova Ducati Demosedici.

Ecco la classifica provvisoria del primo giorno di test  Sepang, chiusa alle ore 18.00 locali

 

Pos

Rider

Team

Fastest lap

Prev. Gap

Lead. Gap

Laps

 

 

 

 

 

 

 

1

Jorge Lorenzo

Yamaha Factory Racing

2:01.657

-

-

30

 

 

 

 

 

 

 

2

Dani Pedrosa

Repsol Honda Team

2:02.003

+0.346

+0.346

48

 

 

 

 

 

 

 

3

Cal Crutchlow

Monster Yamaha Tech 3

2:02.221

+0.218

+0.564

32

 

 

 

 

 

 

 

4

Ben Spies

Yamaha Factory Racing

2:02.234

+0.013

+0.577

28

 

 

 

 

 

 

 

5

Valentino Rossi

Ducati Team

2:02.392

+0.158

+0.735

43

 

 

 

 

 

 

 

6

Andrea Dovizioso

Monster Yamaha Tech 3

2:02.751

+0.359

+1.094

20

 

 

 

 

 

 

 

7

Hector Barbera

Pramac Racing Team

2:02.773

+0.022

+1.116

41

 

 

 

 

 

 

 

8

Katsuyuki Nakasuga

Yamaha Factory

2:02.829

+0.056

+1.172

32

 

 

 

 

 

 

 

9

Alvaro Bautista

San Carlo Honda Gresini

2:02.869

+0.040

+1.212

45

 

 

 

 

 

 

 

10

Nicky Hayden

Ducati Team

2:03.151

+0.282

+1.494

33

 

 

 

 

 

 

 

11

Stefan Bradl

LCR Honda

2:03.668

+0.517

+2.011

44

 

 

 

 

 

 

 

12

Karel Abraham

Cardion AB Motoracing

2:03.781

+0.113

+2.124

45

 

 

 

 

 

 

 

13

Franco Bataini

Ducati Team

2:04.986

+1.205

+3.329

35

 

 

 

 

 

 

 

14

Casey Stoner

Repsol Honda Team

2:07.163

+2.177

+5.506

4

 

 

 

 

 

 

 

15

Colin Edwards

NGM Mobile Forward Racing

2:08.240

+1.077

+6.583

21

 

 

 

 

 

 

 

16

Jordi Torres

Avintia Racing

2:10.671

+2.431

+9.014

42

 

 

 

 

 

 

 

17

Ivan Silva

Avintia Racing

2:11.267

+0.596

+9.610

12

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA