MotoGP: Lorenzo in vetta a Jerez con la Honda

Nella prima metà del Day 1 di test a Jerez de la Frontera, sono Lorenzo e Petrucci a dettare il passo rispettivamente con Honda e Ducati, sessione interrotta per la caduta di Joan Mir con la Suzuki. Ecco i tempi di metà giornata
1/25 Test MotoGP, Jerez de la Frontera: Andrea Dovizioso - Ducati
Dopo i test di Moto2 e MotoE, e poi quelli del Mondiale Superbike, Jerez de la Frontera accoglie i prototipi della MotoGP per l'ultimo test invernale del 2018. Nella mattinata è Danilo Petrucci a dettare il passo, ma Jorge Lorenzo intorno alle 14,00 sorprende tutti con la Honda RC213V e si porta in testa con il primo tempo al di sotto del muro del 1'39". Bene anche Dovizioso, che riesce a tenersi alle spalle Marc Marquez. Solido invece l'inizio di sessione per Rins con la Suzuki, anche Mir aveva esordito bene ma una brutta caduta lo ha messo fuori dai giochi: la sessione mattutina infatti è stata interrotta per soccorrere il giovane rookie spagnolo. La GSX-RR è spietata con i "novellini": anche Alex Rins si fece male durante i primi test invernali con la moto di Hamamatsu. Viñales è il più veloce delle Yamaha, mentre tra i rookies è Bagnaia a dettare il passo. Si segnala che in pista c'è Alvaro Bautista al posto di Michele Pirro (sotto ai ferri per un intervento) mentre Aleix Espargaro è stato ricoverato in ospedale per una gastroenterite: con l'Aprilia RS-GP ci sono infatti i tester Bradley Smith e Matteo Baiocco.
1/28 La Honda RC213V di Jorge Lorenzo nei test invernali di Valencia 2018

Test MotoGP: i tempi alle 14,00

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA