Test Moto2 Valencia, giorno tre: Pol Espargaró sulla Kalex fa il miglior tempo

Pol Espargaró è andato fortissimo nel terzo giorno di prove della Moto2 a Valencia, in Spagna, e si è messo alle spalle l’inglese Scott Redding, che aveva dominato le prime due giornate di test. Sono andati bene gli italiani. Dalla terza alla quinta posizione, si sono piazzati: Andrea Iannone, Simone Corsi e Claudio Corti

Test moto2 valencia, giorno tre: pol espargaró sulla kalex fa il miglior tempo

 

Valencia (SPAGNA) – Nel terzo giorno di prove della Moto2 Pol Espargaró, sullaKalex del team Pons Racing, ha strappato il primato al rivale Scott Redding, che, sulla Kalex del Marc VDS Racing Team, aveva dominato i primi due giorni di test. Espargaró ha girato in 1’35.4, abbassando ulteriormente il tempo di 1:35.6, con cui il giorno precedente Redding era risultato più veloce di nove decimi, rispetto al record della pista fatto registrare da Toni Elias nel 2010, sulla Moto2 del team Gresini. Redding ha terminato con il secondo crono della giornata, chiudendo quattro decimi alle spalle di Espargaró, che ha commentato: “In questi test non sono assegnati punti e non si vincono gare, però si acquisisce grande confidenza e sicurezza per proseguire il lavoro in vista del Campionato”. Ha concluso terzo, con lo stesso tempo dell’inglese, Andrea Iannone (Speed Master). Subito dietro, in quarta piazza, Simone Corsi (IodaRacing Project) che ha ottenuto un tempo di 1:35.9. Chiude le migliori cinque posizioni Claudio Corti, che ha messo a segno un 1’35.9.

Anche se nel terzo giorno di prove la temperatura atmosferica e dell’asfalto era più elevata dei primi due, non sono mancate le cadute, tutte senza conseguenze.

I test ufficiali Moto2 sono nuovamente in programma la prossima settimana a Jerez: il tracciato andaluso le ospiterà per altri tre giorni, giovedì, venerdì e sabato.

Tempi non ufficiali del venerdì (registrati dai team):

1. POL ESPARGARO, PONS RACING, KALEX, 1’35.4 (61 giri)
2. SCOTT REDDING, MARC VDS RACING TEAM, KALEX, 1’35.8 (63 giri) 
3. ANDREA IANNONE, SPEED MASTER, SPEED UP, 1’35.8 (37 giri) 
4. SIMONE CORSI, IODARACING PROJECT, FTR, 1’35.9 (45 giri) 
5. CLAUDIO CORTI, ITALTRANS RACING TEAM, KALEX, 1’35.9 (38 giri) 
6. JULIAN SIMON, AVINTIA RACING Moto2, FTR, 1’36.0 (55 giri) 
7. THOMAS LUTHI, INTERWETTEN PADDOCK, SUTER, 1’36.0 (53 giri) 
8. ESTEVE RABAT, PONS RACING, KALEX, 1’36.3 (42 giri) 
9. GINO REA, GRESINI RACING Moto2, MORIWAKI, 1’36.4 (48 giri) 
10. MIKA KALLIO, MARC VDS RACING TEAM, KALEX, 1’36.5 (57 giri) 
11. ALEX DE ANGELIS, NGM MOBILE FORWARD RACING, SUTER, 1’36.5 (47 giri) 
12. ANGEL RODRIGUEZ, SAG TEAM, FTR, 1’36.5 (47 giri)
13. BRADLEY SMITH, TECH 3 RACING, TECH 3, 1’36.5 (50 giri) 
14. TAKAAKI NAKAGAMI, ITALTRANS RACING TEAM, KALEX, 1’36.7 (67 giri) 
15. MAX NEUKIRCHNER, KIEFER RACING, KALEX, 1’36.7 (79 giri) 
16. TONI ELIAS, ASPAR TEAM Moto2, SUTER, 1’36,8 (50 giri)
17. NICOLAS TEROL, ASPAR TEAM Moto2, SUTER, 1’36.8 (50 giri) 
18. YUKI TAKAHASHI, NGM MOBILE FORWARD RACING, SUTER, 1’36.9 (55 giri) 
19. AXEL PONS, PONS RACING, KALEX, 1’37.3 (53 giri) 
20. XAVIER SIMEON, TECH 3 RACING, TECH 3, 1’37.4 (78 giri) 
21. RANDY KRUMMENACHER, GP TEAM SWITZERLAND, KALEX, 1’37.6 (53 giri) 
22. JOHANN ZARCO, JIR Moto2, MOTOBI, 1’37.6 (60 giri) 
23. MIKE DI MEGLIO, SPEED UP, SPEED UP, 1’37.7 (27 giri) 
24. DOMINIQUE AEGERTER, TECHNOMAG-CIP, SUTER, 1’37.8 (79 giri) 
25. RATTHAPARK WILAIROT, THAI HONDA GRESINI Moto2, MORIWAKI, 1’37.8 (54 giri) 
26. ROBERTO ROLFO, TECHNOMAG-CIP, SUTER, 1’39.0 (55 giri) 
27. ELENA ROSELL, QMMF RACING TEAM, MORIWAKI, 1’39.3 (53 giri) 
28. ERIC GRANADO, JIR Moto2, MOTOBI, 1’39.6 (69 giri) 
29. ALEXANDER LUNDH, MZ RACING TEAM, MZ-RE HONDA, nessun tempo fornito 
30. DAMIAN CUDLIN, QMMF RACING TEAM, MORIWAKI, nessun tempo

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA