Statistiche web
17 March 2009

Test 250 Estoril: nel secondo giorno Barberá guida la classifica

Nella seconda giornata di prove Barberá (Aprilia Team Pons) è stato il più veloce, con il tempo di 1’41”113, migliore di 169 millesimi rispetto a quello segnato il giorno precedente da Simoncelli. Dietro a Barberá, Bautista (Aprilia Aspar) che mostra segni di ripresa e ha chiuso a 6 millesimi dal connazionale Hector. In terza posizione Simoncelli (Gilera), staccato di 35 millesimi da Bautista.

Test 250 estoril: nel secondo giorno barberá guida la classifica



Estoril (PORTOGALLO) 16 Marzo 2009 –
Il campionato 2009 della Classe 250 del Motomondiale si prospetta già interessante, con il ritorno della battaglia che ha reso spettacolare la stagione 2008: sportellate tra Hector Barberá, Alvaro Bautista e Marco Simoncelli racchiusi nell’arco di pochi millesimi. Nella seconda giornata di prove la situazione si è rovesciata: Barberá (Aprilia Team Pepe World Pons WRB) è stato il più veloce, con il tempo di 1’41”113, migliore di 169 millesimi rispetto a quello segnato il giorno precedente da Simoncelli. Dietro a Barberá un Alvaro Bautista (Aprilia Aspar) che mostra segni di ripresa e ha chiuso secondo, a 6 millesimi dal connazionale Hector. In terza posizione Supersic (Gilera), in ritardo di 35 millesimi rispetto a Bautista. Barberá ha spiegato che “la giornata è stata positiva, ho trovato tempi costanti giro dopo giro, e sono soddisfatto. Abbiamo fatto alcune modifiche a livello di gomme e altre regolazioni che pare abbiano portato a buoni risultati”. Della sua salute ha detto: “fisicamente sto molto bene, l’unico problema è che manco da molto in sella ad una moto”, ma, se queste sono le premesse, tanto di cappello. La situazione va meglio anche per anche Bautista: “oggi abbiamo fatto sicuramente meglio di ieri, anche perchè la prima giornata l’ho dedicata maggiormente a ritrovare confidenza. Abbiamo approfittato di questi primi due giorni per lavorare sulla sospensione anteriore e ora abbiamo una buona base da cui partire”. Dietro a Simoncelli, nelle prime cinque posizioni, si sono classificati Gabor Talmacsi e Mike di Meglio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA