di Nicolas Patrini - 10 September 2018

Team Forward: Fenati? Un comportamento antisportivo

Giovanni Cuzari, Team Owner di Forward Racing, ha rilasciato un comunicato per parlare della gara di Misano e del comportamento di Romano Fenati
  • Salva
  • Condividi
  • 1/6 Giovanni Cuzari, manager italo-svizzero e proprietario del Team Forward Racing

    Giovanni Cuzari, Team Owner di Forward Racing, ha commentato la gara di Misano e quanto avvenuto fra Stefano Manzi e Romano Fenati. Fenati dal prossimo anno correrà proprio con la moto del Team MV Agusta - Forward Racing.

    “È risaputo che il Gran Premio di Misano, per quanto sentito per la sua importanza, è sempre ricco di colpi di scena. Stefano stava correndo un’ottima gara, con grande grinta e compiendo una buona partenza: tutto quanto perfetto, finché ha avuto un contatto con un pilota, per il quale è finito nella ghiaia, perdendo sei posizioni. Non si è dato per vinto, tornando a battagliare per raggiungere la zona punti, ma purtroppo il comportamento antisportivo di un concorrente ha condizionato la sua gara, facendola terminare anzitempo. È un vero peccato vedere un finale di corsa del genere, sia per il grande lavoro svolto dalla squadra, che per la prestazione di Stefano che meritava ben altro. Isaac, invece, ha dovuto alzare bandiera bianca nella giornata di ieri per il forte dolore al gomito operato: speriamo che possa recuperare al meglio in questi dieci giorni che ci dividono da Aragon, così da gareggiare con la giusta condizione fisica. Ringrazio tutti gli sponsor e partner che ci hanno tenuto compagnia in questa tre giorni a Misano: dispiace perché anche loro, come noi, avrebbero meritato soddisfazioni maggiori”.

    Diplomatico anche Stefano Manzi, che nel comunicato ufficiale rilasciato dal Team ha detto:

    “È un vero peccato finire la gara di casa in questa maniera, anche perché stamattina nel Warm Up avevamo lavorato bene: abbiamo provato le gomme di diversa mescola, scegliendo quella morbida, ed eravamo preparati per una buona partenza. In gara stavo girando abbastanza veloce ed ero in undicesima posizione, poi però, a causa dei vari contatti, la mia corsa è finita prima del previsto, e questo mi è dispiaciuto molto. Ora con la squadra analizzeremo quanto fatto durante il weekend, con lo scopo di fare un ulteriore passo avanti ad Aragon".

    Qui sotto trovate le foto di quanto accaduto fra Manzi e Fenati.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultime news
    Le ultime prove

    SWM Superdual X: pronta a tutto

    SWM Superdual X: pronta a tutto

    18 August 2018

    Sfida a 4: qual è la miglior café racer 2018?

    Sfida a 4: qual è la miglior café racer 2018?

    20 August 2018

    MV Agusta: la frizione automatica assistita dall'elettronica

    MV Agusta: la frizione automatica assistita dall'elettronica

    28 August 2018

    Qual è la miglior naked "media" del 2018?

    Qual è la miglior naked

    27 August 2018

    KTM Enduro 2019: il nostro test

    KTM Enduro 2019: il nostro test

    05 September 2018

    Harley-Davidson FXDR 114 2019: la "power-slider"

    Harley-Davidson FXDR 114 2019: la

    04 September 2018

    V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

    V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

    04 September 2018

    Sfida a 3 fra le Sport-Tourer: Ducati vs Kawasaki vs KTM

    Sfida a 3 fra le Sport-Tourer: Ducati vs Kawasaki vs KTM

    21 June 2018

    Comparativa SuperEnduro: il film della sfida svela la vincitrice

    Comparativa SuperEnduro: il film della sfida svela la vincitrice

    10 August 2018

    SWM Aces of Spades, l'abito inganna

    SWM Aces of Spades, l'abito inganna

    12 July 2018

    Aprilia RSV4 Factory Works: sulle ali della velocità

    Aprilia RSV4 Factory Works: sulle ali della velocità

    24 July 2018

    Honda Forza 125 e Forza 300, agili e raffinati

    Honda Forza 125 e Forza 300, agili e raffinati

    19 July 2018

    Ultime tag "MotoGP"