"Arriveranno delle SWM classic di piccola cilindrata"

In occasione della prova della SWM Aces of Spades abbiamo intervistato Marco Franzosi, Product Manager SWM, che ci ha parlato del futuro della Casa, di ciò che sta dietro ai modelli attuali, delle loro intenzioni con l'off road…
1/21 SWM Aces of Spades
Marco Franzosi, Product Manager SWM
Come è nata la Ace of Spades?
"Abbiamo chiesto ai ragazzi del nostro Reparto Esperienza di realizzare le loro special ideali rispettando gli standard di omologazione, sulla base delle nostre Classic, per presentarle al MBE 2018. Le moto sono piaciute così tanto al pubblico che abbiamo deciso di realizzare immediatamente dei modelli di serie, primo tra tutti la Ace of Spades, che sarà seguita a breve dalla Outlaw, dallo stile più scrambleristico".

Che cosa è SWM Garage?
"SWM Garage nasce come reparto di progetti speciali che ruotano intorno alle Classic SWM. Questo concetto verrà declinato nel prossimo futuro in una linea di accessori ed abbigliamento, in modo che ogni biker possa identificarsi totalmente con la propria moto".

Il serbatoio "spigoloso" è sparito, come mai?
"In verità il serbatoio 'spigoloso' rimane. Abbiamo voluto affiancare un’alternativa dallo stile più classico".

Avete previsto un ampliamento della gamma heritage verso il basso (125/250 cc) o con cubature maggiori (600/650)?
"Sì, a breve ci sarà un ampliamento verso il basso poiché il mercato europeo presenta un grande bacino di utenza per questi modelli. Ci sono moltissimi possessori di patente B abilitati alla guida del 125 che desiderano la moto per divertirsi o per il commuting, specialmente in Francia, Spagna e Inghilterra".

La tradizione del Marchio è importante, per SWM. Tra i modelli storici c'erano anche delle trial: tornerete a farle?
"Non sono in programma al momento".

Superdual: perché non una versione rally/raid con carena?
"Ci stiamo pensando sia per la Superdual, sia per la RS 500 R, che tra l’altro ha già partecipato al Tuareg Rallye con ottimi risultati...".

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA