di Beppe Cucco - 11 marzo 2019

Suzuki X-King Limited Edition, omaggio alla B-King

È realizzata sulla base della Suzuki GSX-S1000 e caratterizzata da un look rétro, con faro anteriore tondo e alcuni dettagli presi dalla "sorella" Katana. Verrà realizzata in soli 30 esemplari, riservati al mercato svizzero
1/10 Suzuki X-King Limited Edition

Dopo la naked da 202 CV Virus 1000, sempre dalla Svizzera arriva ora un'altra Suzuki molto interessante, la X-King Limited Edition, una moto realizzata della divisione svizzera della Casa di Hamamatsu per omaggiare la "vecchia" B-King. Costruito sulla base della GSX-S1000 questo nuovo modello è caratterizzato da un aspetto rétro. Il faro spigoloso di serie lascia ora il posto ad un nuovo faro tondo contornato da una mascherina in tinta con la moto. Restando nella zona anteriore troviamo poi un nuovo parafango, dal design più leggero di quello originale. Sono stati poi rimosse le fiancatine laterali in plastica, ma il telaio è dotato ora di protezioni in carbonio; dello stesso materiale la piccola copertura del serbatoio. Sostituito anche il puntale inferiore, con due pannelli presi in prestito dalla nuova Suzuki Katana.

Il portarga è stato rimosso da sotto al codino e ora trova posto in posizione laterale. Infine, gli indicatori di direzione di serie sono stati sostituiti con delle più piccole unità a LED. Invariata la ciclistica e il motore,il 4 cilindri in linea da 145,5 CV e 106 Nm di coppia massima.

La Suzuki X-King Limited Edition verrà realizzata in soli 30 esemplari (con tanto di targhetta numerata affianco al faro), tutti destinati al mercato svizzero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime notizie news