SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Suzuki "GSX-R250": ecco le prime foto-spia

Alcune foto trapelate dalla fabbrica di Suzuki situata in Cina mostrano la nuova quarto di litro carenata della Casa di Hamamatsu, moto che dovrebbe essere presentata in India a febbraio 2016, in occasione dell’evento “Auto Expo”. Il nome completo non è ancora ufficiale, così come non sono ancora noti i dettagli tecnici né si sa se la piccola sportiva arriverà da noi

Foto trapelate dalla Cina: è la nuova GSX-R250?

Arrivano da Haojue Changzhou (Cina) le prime foto "rubate" di una nuova carenata di piccola cilindrata made in Suzuki che potete vedere nella nostra gallery cliccando qui. Secondo il sito indiano indiansautoblog.com si tratterebbe di una novità che Suzuki dovrebbe presentare alla fiera motoristica indiana “Auto Expo 2016” il prossimo febbraio e che, per comodità, chiameremo GSX-R250. Partendo dal fatto che le foto trapelate arrivano dalla stessa fabbrica in cui si assembla la Inazuma 250, si presume che il motore su questa nuova “Gixxer” debba essere il medesimo utilizzato sulla naked che già conosciamo: un bicilindrico parallelo da 248 cc raffreddato a liquido che eroga 24 CV di potenza massima. Nulla si sa su ulteriori specifiche tecniche (ma l'impianto frenante dovrebbe avere l'ABS), anche se il telaio in acciaio e il forcellone posteriore sembrano gli stessi utilizzati sulla Inazuma 250 (e quindi anche per la versione GW250S.

Notare la strumentazione full LCD, il manubrio in due pezzi e la sella su due livelli, ma anche l'impostazione generalmente di compromesso tra sportività e comfort, anche per il passeggero (cupolino abbastanza alto, così come il manubrio, selle ampie, pedane passeggero non altissime, ecc). Per quanto riguarda il nome, l’ipotesi più accreditata è “GSX-R250”. Innanzitutto perché forse da noi una moto del genere è vista come entry level, ma per i mercati asiatici è quasi una premium. Quindi un nome altisonante ci sta. Poi c'è la linea, che riprende quelle della nuova GSX-R1000 presentata ad Eicma 2015, nonché della piccola GSX-R150 (conosciuta anche come Gixxer 155 SF), motina che certamente da noi mai vedremo ma che a oriente ha il suo perché. Sicuramente la nuova “Gixxer” sarà commercializzata nel mercato asiatico nel 2016, ma nulla si sa ancora riguardo ad eventuali vendite nel mercato europeo, magari con un motore maggiorato a 300 cc in modo da affrontare alla pari le rivali del segmento delle carenate a piccola cilindrata: Kawasaki Ninja 300, Yamaha R3, KTM RC 390 e Honda CBR300R.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA