SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Suzuki Burgman: oltre 200.000 pezzi venduti in 16 anni

Il famoso scooter di Hamamatsu, dal 1998, anno di debutto del modello 250, ha raccolto molti consensi. Ad oggi, infatti, la famiglia Burgman può contare su oltre 203.198 unità vendute. Un successo che prosegue con la nuova gamma 2014

Suzuki burgman: oltre 200.000 pezzi venduti in 16 anni

Tutto iniziò nel 1998, con la versione da 250 cc, poi l’anno successivo arrivò anche il 400 (40.000 le unità vendute in 3 anni) e, nel 2002, fu la volta dell’innovativo 650 bicilindrico con trasmissione automatica/sequenziale SECVT. Stiamo parlando del Burgman, lo scooter per eccellenza di Suzuki, che in questi giorni ha compiuto un grande traguardo, con oltre 200.000 unità vendute nei 16 anni di vita.

 

UN SUCCESSO CHE CONTINUA

I tecnici della Casa di Hamamatsu non stanno certo a guardare e gli oltre 200.000 Burgman venduti sono solo una solida base dalla quale proseguire con slancio. Per il 2014 Suzuki ha pensato ai più piccoli Burgman 125 e 200 ABS, quest’ultimo disponibile anche senza sistema antibloccaggio (la gamma accessori qui), senza dimenticare il 400 ed il 650 con 4 anni di garanzia e tasso zero (potete trovare info su accessori e ricambi qui).

Infine non dimenticate le promozioni della gamma Suzuki (anche su Burgman 400 e 650).

 

Gamma Burgman (prezzi chiavi in mano):

 

  • Burgman 125 ABS: 4.440 euro
  • Burgman 200: 4.240 euro
  • Burgman 200 ABS: 4.640 euro
  • Burgman 400 LUX (ABS opzionale): 6.640 euro
  • Burgman 400 LUX ABS: 7.240 euro
  • Burgman 400Z ABS: 7.440 euro
  • Burgman 650: 10.240 euro
  • Burgman 650 L (con bauletto posteriore di serie): 10.540 euro
  • Burgman 650 Executive (con schienale per il passeggero, manopole e sella riscaldabili): 11.040 euro

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA