SUS1, lo scooter origami

Dalla Svezia arriva un inedito scooter elettrico realizzato attraverso la filosofia giapponese dell'origami: la struttura portante è un'unica lamiera piegata e non tagliata e successivamente saldata. Ecco le caratteristiche del nuovo SUS1, della start up svedese StilRide

1/15

Prendete l’angolo sinistro e sovrapponetelo sull’opposto in basso, poi piegate le estremità verso l'interno… e oplà, lo scooter è fatto. Un po’ semplificato (un bel po’), ma il concetto dietro al nuovo SUS1 (Sport Utility Scooter One) in soldoni è un po’ questo: nessun taglio né saldatura ma solo pieghe, curve e incroci secondo la più tradizionale filosofia giapponese dell'Origami.

A differenza dell'arte nipponica, qui al posto della carta gli uomini della start up svedese StilRide lavorano fogli di acciaio, alla ricerca di forme non convenzionali.

La tecnologia sfrutta soprattutto bracci meccanici comandati tramite un software sviluppato ad hoc denominato StilFold, che porta con sé altri vantaggi industriali: la riduzione del peso conseguente anche da una minore quantità di materiale utilizzato (non c’è in più un “vestito” in plastica, ad esempio), insieme a una riduzione dei costi dei materiali e della manodopera, visto che, come scritto sopra, a piegare l’acciaio ci pensano dei robot. Tutto questo ha anche un impatto positivo sull'ambiente, con l'azienda che stima una riduzione di carbonio del 50%.

Tornando allo svedese, l'SUS1 potremmo catalogarlo come uno scooter di design, dalle forme ispirate in parte alla Vespa degli Anni 50 e in parte alle powercruiser per via dell'avantreno muscoloso per la forcella a steli rovesciati e del retrotreno più leggero privo di coda e con una sella monoposto sospesa.

A spingere lo scooter c'è un motore elettrico da 15 CV alimentato da una batteria da 6 kWh che dovrebbe garantire un’autonomia di 120 km e una velocità di punta di circa 100 km/h.

Dovrebbe arrivare sul mercato a fine 2022.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA