10 June 2012

Supersport Misano: vince Sofuoglu

Seconda affermazione in stagione per il turco, che si impone dopo una lunga lotta con Cluzel. Storico podio per Baldolini e la Triumph Daytona 675

Supersport misano: vince sofuoglu

Per tutta la gara Sofuoglu e Cluzel si sono dati battaglia per il primo posto, andato alla fine al turco. In partenza si sono fatti notare subito anche Cruciani e Roccoli (ritiro per entrambi, alla fine), ma sono soprattutto Lowes e Foret a farsi sotto dopo uno start non impeccabile. Foret è perfino troppo arrembante, al punto da essere messo sotto investigazione dalla direzione gara per taglio di chicane. Gli viene infatti intimato dai commissari di retrocedere di 2 posizioni, cosa che Fabien fa ma troppo in ritardo rispetto alla segnalazione. La conseguenza è una nuova punizione, questa volta sotto forma di un ride through. Gara effettivamente compromessa (solo 8°) per un pilota che stava andando davvero fortissimo. Non va meglio a Lowes, scivolato al 12° giro, rientrato in gara ma classificatosi solo 18°.


GRANDE BALDOLINI
Dopo i primi due, a 20 secondi di distacco, arriva Baldolini, al suo primo podio nel Mondiale SS, ottimo risultato anche per la Triumph Daytona 675. 4° conclude Tamburini, che riesce ad avere la meglio su un Broc Parkes che inizialmente sembrava poter fare decisamente di più. Nelle posizioni che contano è stato a lungo anche Iannuzzo, ma nel finale il suo calo è stato inesorabile e la classifica lo ha visto chiudere 9°, giusto davanti ad Antonelli e Raffaele De Rosa. È andata peggio a Roccoli, per questa gara sostituto di Leonov e brillante protagonista nelle prime fasi di gara. Almeno fino a quando un problema tecnico lo ha costretto al ritiro. Stesso destino per Cruciani, ritiratosi dopo un contatto in gara con Ronan Quarmby a seguito di un sorpasso un po’ troppo aggressivo proprio da parte di Stefano alla Quescia.


Tra i piloti ritirati c’è purtroppo anche il nostro tester Alessandro Torcolacci che, dopo una partenza che gli aveva permesso di risalire qualche posizione, è incappato in una scivolata al secondo giro. Peccato…

In classifica generale il turco Sofuoglu consolida la leadership, portando il suo vantaggio su Cluzel fino a 30 punti, mentre Lowes e Foret vedono la testa allontanarsi. Risale Baldolini.
Prossimo appuntamento il 1 luglio ad Aragon

 

 

Mondiale Supersport 2012: Misano – Risultato Gara
1. Kenan Sofuoglu (Kawasaki DeltaFin Lorenzini) Kawasaki ZX-6R 36'44.023
2. Jules Cluzel (PTR Honda) Honda CBR600RR 36'45.251
3. Alex Baldolini (Power Team by Suriano) Triumph Daytona 675 37'04.620
4. Roberto Tamburini (Team Lorini) Honda CBR600RR 37'05.823

5. Broc Parkes (Ten Kate Racing Products) Honda CBR600RR 37'10.380
6. Sheridan Morais (Kawasaki DeltaFin Lorenzini) Kawasaki ZX-6R 37'10.958
7. Jed Metcher (Rivamoto Junior Team) Yamaha YZF R6 37'17.206
8. Fabien Foret (Kawasaki Intermoto Step) Kawasaki ZX-6R 37'18.610
9. Vittorio Iannuzzo (Power Team by Suriano) Triumph Daytona 675 37'20.876
10. Andrea Antonelli (Bike Service R.T.) Yamaha YZF R6 37'22.236
11. Raffaele De Rosa (Team Lorini) Honda CBR600RR 37'26.451

12. Balazs Nemeth (Racing Team Toth) Honda CBR600RR 37'26.469
13. Imre Toth (Racing Team Toth) Honda CBR600RR 37'32.825
14. Dino Lombardi (Team PATA by Martini) Yamaha YZF R6 37'34.015
15. Gabor Talmacsi (PRORACE) Honda CBR600RR 37'37.538
16. Luca Marconi (VFT Racing) Yamaha YZF R6 37'41.789
20. Alessandro Andreozzi (Bike Service R.T.) Yamaha YZF R6 37'59.822


Mondiale Supersport 2012: Classifica Generale
1. Kenan Sofuoglu Kawasaki 106
2. Jules Cluzel Honda 84
3. Sam Lowes Honda 76

4. Fabien Foret Kawasaki 63
5. Alex Baldolini Triumph 54
6. Broc Parkes Honda 53
7. Roberto Tamburini Honda 38
8. Sheridan Morais Kawasaki 37
9. Ronan Quarmby Honda 34
10. Vittorio Iannuzzo Triumph 32
11. Andrea Antonelli Yamaha 31

12. Vladimir Leonov Yamaha 26
13. Lorenzo Lanzi Honda 25
14. Jed Metcher Yamaha 23
15. Massimo Roccoli Yamaha 18
16. Stefano Cruciani Kawasaki 11
17. Raffaele De Rosa Honda 11
18. Luca Marconi Yamaha 10
19. Dino Lombardi  Yamaha 2
20. Fabio Menghi Yamaha 1

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA