di Beppe Cucco - 26 aprile 2019

Emflux One, superbike elettrica low cost

Da 0 a 100 km/h in 3”, 200 km di autonomia, ricarica all’80% in soli 36 minuti. Queste le caratteristiche della nuova Emflux One, la sportiva elettrica indiana da 9.000 dollari
1/14 Emflux One

Dopo due anni di incubazione prende vita “One”, la prima moto elettrica dell’indiana Emflux. Si tratta di una sportiva green dalle caratteristiche molto interessanti, ma soprattutto da un prezzo super competitivo.

La One è spinta da un motore raffreddato a liquido da 71 CV, con una coppia massima di 84 Nm. I dati diffusi da Emflux parlano di un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3”. Non sono state rilasciate info dettagliate sulla batteria Samsung, ma la Casa dichiara che questa permette alla moto di avere un’autonomia di 200 km e che può essere ricaricata dell’80% in soli 36 minuti. Troviamo poi sospensioni Öhlins, impianto frenante Brembo con dischi anteriori da 300 mm, forcellone monobraccio, display a colori da 7” con navigatore GPS, ABS, traction control e APP per il controllo da remoto. Il tutto contenuto in 169 kg di peso.

Ancora non si conosce la data del suo arrivo sul mercato, ma la Casa punta a mantenere il prezzo della moto entro i 9.000 dollari. Inoltre, Emux ritiene che prima della messa in produzione le prestazioni della One potrebbero aumentare ulteriormente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime notizie news