SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

SBK 2015: Niccolò Canepa sulla EBR con Larry Pegram

Il team Hero EBR il prossimo anno correrà nel Mondiale Superbike con due 1190RX avvalendosi del nostro Niccolò Canepa e dell'americano Larry Pegram, quest’ultimo nella doppia veste di pilota e team manager

Sbk 2015: niccolò canepa sulla ebr con larry pegram

Solo qualche giorno avevamo fatto il punto della situazione sul Mondiale Superbike 2015, con EBR ancora in dubbio, vista l’assenza di comunicati ufficiali. Ebbene, il comunicato è arrivato: saranno Niccolò Canepa e Larry Pegram i piloti del team Hero EBR, ma l’americano avrà al contempo il ruolo di team manager. Ecco i dettagli.

 

Canepa e pegram

Non ha certo bisogno di presentazioni il nostro Niccolò, ottimo 2° nel Mondiale Superbike 2014, categoria EVO, con la Ducati del team Althea Racing. Diverso il discorso per Larry Pegram, sicuramente non conosciutissimo da noi, ma celebre negli Stati Uniti, grazie a numerosi podi e vittorie nell'AMA con Ducati, Honda, Suzuki, Yamaha (quest’anno ha regalato lui i primi punti ad EBR nel WSBK a Laguna Seca), nonché creatore del reality “Superbike Family”, esperienza che ha accresciuto la sua notorietà tra il pubblico dellaTV americana.

 

 

Canepa: ebr è cresciuta, non vedo l'ora

Queste le parole di Niccolò Canepa: “Sono felice di partecipare al Campionato Mondiale Superbike 2015 con il Team Hero EBR. Questa è l'occasione perfetta per me per combinare le mie capacità di sviluppo con quelle di guida in gara. Essere in pista con le EBR nel 2014, vedere una moto americana nel nostro campionato, è stato molto emozionante per me, ed entro la fine del 2014 le 1190RX stavano diventando abbastanza veloci. Sono cresciuti molto da metà stagione e hanno davvero ottenuto la mia attenzione! Non vedo l'ora di essere parte del prossimo passo in termini di prestazioni”.

 

Pegram: il potenzale c’è

Queste le parole di Larry Pegram, futuro pilota e manager EBR nel WSBK 2015: “Questa nuova stagione è qualcosa di molto speciale per me e non vedo l'ora di iniziare. Trasferirsi in EBR per me è stato un grande traguardo perché ho sempre desiderato vedere un Marchio americano nelle gare motociclistiche. Anche se abbiamo fatto poche gare nell’AMA nel 2014, la mia squadra ed io abbiamo imparato a conoscere la EBR rapidamente. I punti guadagnati in Superbike a Laguna ed il podio nell’ultimo fine settimana di gara AMA hanno mostrato il potenziale di questa moto, convincendo me ed EBR che Pegram Racing potrebbe svolgere un ruolo importante nello sviluppo di EBR nel Mondiale Superbike”.

 

Erik buell: nel 2014 abbiamo fatto esperimenti

Il fondatore di EBR, si è così espresso: “Siamo lieti di poter partecipare al Campionato del Mondo Superbike 2015. Il 2014 è stato un anno di apprendistato per noi e ringraziamo molto tutti i membri della squadra 2014 per il loro duro lavoro. È stato un compito incredibile prendervi parte lo scorso anno, con piloti e moto nuove, membri del team senza esperienza sulle nostre moto. Ma era parte di un piano a lungo termine. Dato che avevamo una vasta gamma di nuove persone di dal differente background, abbiamo fatto una grande quantità di esperimenti durante la stagione 2014 per acquisire dati dai diversi membri del team. Molti suggerimenti non hanno funzionato, ma tutti sono stati utili”. 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA