Steve McQueen: la sua Indian del 1923 in vendita all’asta

Parte l’asta Bonhams di Las Vegas dove, oltre alla BMW e alla Vincent, ci saranno anche alcune moto del famoso attore Steve McQueen e alcune realizzazioni su base Triumph del customizzatore Von Dutch

Steve mcqueen: la sua indian del 1923 in vendita all’asta

L’asta di Las Vegas, organizzata da Bonhams, è in programma per oggi, 9 gennaio. Come vi avevamo detto qui, la vendita darà ad alcuni fortunati la possibilità di aggiudicarsi una o più delle tante moto d’epoca presenti, tra cui una BMW e una Vincent da gara.

 

CINEMA E CUSTOM

Oltre a quelle già citate, ci saranno altre protagoniste d’eccellenza. Bonhams, infatti, metterà all’asta alcuni modelli posseduti da Steve McQueen, il famoso attore appassionato di auto e moto, insieme ad altre realizzazioni di Von Dutch (soprannome di Kenny Howard), artista e preparatore di moto statunitense, considerato da molti come il padre della Kustom Kulture.

 

INDIAN

La prima delle moto di Steve McQueen è una Indian Big Chief sidecar del 1923, che è stata completamente restaurata da Von Dutch. La Big Chief, dotata di un grosso motore da 1200 cc, era in grado di superare le 90 miglia orarie. La moto è stata venduta all’asta “Steve McQueen Estate Sale” di Las Vegas del 1984 e, ora, è valutata per un valore compreso da 35 e 50 mila euro. La seconda Indian posseduta da McQueen, invece, è una Chief del 1935, venduta alla stessa asta, restaurata e compresa di documenti.

 

TRIUMPH

Le creazioni di Von Dutch sono tre Triumph: una Thunderbird Bobber del 1949, mostrata anche nel libro dell’artista (The Art of Von Dutch), una TR5C ridipinta del 1961 ed una TR6 del 1964, colorata e modificata.

 

Cliccate qui per vedere le foto delle moto all’asta, mentre sul sito di Bonhams trovate tutti gli altri lotti in vendita.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA