a cura della redazione - 13 September 2018

Manzi: "Sono pronto a perdonare Fenati"

Stefano Manzi commenta quanto successo a Misano con Fenati. La pinzata di Romano ha raggiunto una potenza di 20 bar. Stefano si dice pronto a perdonarlo
Manzi: "Sono pronto a perdonare Fenati"

Romano Fenati è senza dubbio colpevole di un gesto poco consono a un pilota, ma intorno alla vicenda si è sollevato un vero e proprio polverone, forse esagerato, che ha avuto conseguenze durissime per il pilota ascolano. A distanza di quattro giorni dall'accaduto Stefano Manzi ha rilasciato un'intervista ai microfoni di SportMediaset dove commenta quanto successo e parla del suo rapporto con Fenati.

Ecco le parole di Manzi: "Quando Romano ha allungato il braccio ho avuto un attimo di riflessione in cui ho capito che stava succedendo qualcosa che non sarebbe dovuto accadere. Secondo me lui non voleva farlo con cattiveria, ma è stato visto come un brutto gesto. Anzi, è un brutto gesto, ma da lui non è partito con questo intento. L'unica cosa sulla quale non sono d'accordo è sulla provocazione. Le infilate, le sportellate, la bagarre non sono fatte per provocare. Uno non viene a provocarti in pista. Dire che ciò che ho fatto io prima è un provocare è la cosa più sbagliata". Stefano continua: "In quel momento non ho avuto paura. Alla fine è stata solo una sbacchettata. Magari se le cose si fossero complicate avrei potuto prendere paura. Che ci crediate o no la frenata ha raggiunto una potenza di 20 bar, abbiamo anche i dati della telemetria che lo dimostrano. Dati che sono anche stati visti dalla Race Direction dopo la gara. 20 bar sono più del doppio di una frenata normale. Dopo questo fatto di Misano penso che non sarebbe stato possibile essere compagni di squadra il prossimo anno. Fino a quell'episodio non c'era mai stato nulla tra di noi, non c'erano mai stati contatti o litigi. Diamo tempo al tempo, facciamo sbollire un po' le cose, ma sono pronto a perdonarlo. Non gli ho fatto causa e non ho intenzione di farlo. Vorrei metterci una pietra sopra e andare avanti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove

SWM Superdual X: pronta a tutto

SWM Superdual X: pronta a tutto

18 August 2018

Sfida a 4: qual è la miglior café racer 2018?

Sfida a 4: qual è la miglior café racer 2018?

20 August 2018

MV Agusta: la frizione automatica assistita dall'elettronica

MV Agusta: la frizione automatica assistita dall'elettronica

28 August 2018

Qual è la miglior naked "media" del 2018?

Qual è la miglior naked

27 August 2018

KTM Enduro 2019: il nostro test

KTM Enduro 2019: il nostro test

05 September 2018

Harley-Davidson FXDR 114 2019: la "power-slider"

Harley-Davidson FXDR 114 2019: la

04 September 2018

V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

04 September 2018

Sfida a 3 fra le Sport-Tourer: Ducati vs Kawasaki vs KTM

Sfida a 3 fra le Sport-Tourer: Ducati vs Kawasaki vs KTM

21 June 2018

Comparativa SuperEnduro: il film della sfida svela la vincitrice

Comparativa SuperEnduro: il film della sfida svela la vincitrice

10 August 2018

SWM Aces of Spades, l'abito inganna

SWM Aces of Spades, l'abito inganna

12 July 2018

Aprilia RSV4 Factory Works: sulle ali della velocità

Aprilia RSV4 Factory Works: sulle ali della velocità

24 July 2018

Honda Forza 125 e Forza 300, agili e raffinati

Honda Forza 125 e Forza 300, agili e raffinati

19 July 2018

Ultime tag "MotoGP"