Marquez: “Gara virtuale? Come pilota voglio vincere lo stesso!”

Alla vigilia della prima gara virtuale della MotoGP i due fratelli Marquez parlano di come stanno vivendo la quarantena e commentano la #StayAtHomeGP. Marc e Alex si dicono pronti a dar bagarre tra i cordoli virtuali del Mugello

1/26

Questo fine settimana, con i motori obbligati a rimanere spenti per la pandemia di Coronavirus in corso, si terrà una gara di MotoGP virtuale tra i cordoli del circuito del Mugello, la #StayAtHomeGP. La massima classe del Motomondiale entrerà in azione questa domenica (29 marzo) alle ore 15, ma questa volta online, con 10 i piloti che si sfideranno al videogioco ufficiale MotoGP (qui gli orari per seguire l’evento). Alla vigilia della prima gara virtuale della MotoGP i due fratelli Marquez parlano di come stanno vivendo la quarantena e commentano l’evento.

Questo il commento pre gara di Marc Marquez: “Tutti noi viviamo in un momento difficile, quindi sarà davvero bello divertirsi e portare un po’ d’azione ai fan. Lo stiamo facendo per tutte le persone che amano la MotoGP, per dare loro qualcosa di bello in questi giorni incredibilmente difficili. Sono rimasto a casa, mi sto ancora allenando il più possibile mentre sono al sicuro. A me e Alex piace giocare insieme alla MotoGP, ma ora dobbiamo essere un po’ più seri. Non importa come stiamo correndo, come piloti vogliamo vincere! Con la gara di soli sei giri penso che possiamo essere aggressivi e spingere per tutto il percorso. Non vedo l'ora di fare delle gare!"

Honda HRC 2020 - RC213V di Marc Marquez

Il fratello, Alex Marquez, ha aggiunto: "Abbiamo la responsabilità di incoraggiare le persone a rimanere in casa e seguire le linee guida. Se non possono venire alle gare, allora possiamo portare noi a loro le gare. Ho seguito i consigli e sono rimasto all'interno, adattando la mia preparazione e il modo in cui vivo, per fare in modo che possiamo superare questo momento. Pensavo che il mio "debutto nelle gare" sarebbe stato un po' diverso, ma non vedo l'ora di farlo. Normalmente sono abbastanza competitivo nel gioco MotoGP quando gioco con gli amici, quindi non sono sicuro di essere un vero novellino ma è molto difficile conoscere il livello degli altri piloti. Vediamo come va, il Mugello è un circuito divertente da percorrere in quanto è molto veloce e soprattutto nella curva 1 puoi fare alcune grandi mosse. Spero che i fan possano godersi questo evento con noi!”

Honda HRC 2020 - RC213V di Alex Marquez

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA