Sta poco bene, ma sorprende: Stoner è il più veloce nella prima sessione di prove libere al Schsenring

Nessuno se lo aspettava, stando a quella che era la premessa di uno Stoner debilitato e, invece, Casey ha sorpreso tutti, soprattutto negli ultimi dieci minuti delle prove, facendo segnare il miglior tempo della giornata con un 1’22”779 e risultando l’unico pilota capace di scendere sotto il muro degli 1’23”. Stoner si è lasciato indietro di oltre due decimi e mezzo di secondo Daniel Pedrosa, autore di un 1’23”034, secondo tempo della giornata e di poco più di tre Valentino Rossi, che con il cro

Cronaca prima sessione prove libere




Schsenring (GERMANIA) 17 luglio 2009
- Nessuno se lo aspettava, stando a quella che era la premessa di uno Stoner debilitato e, invece, Casey ha sorpreso tutti, soprattutto negli ultimi dieci minuti delle prove, facendo segnare il miglior tempo della giornata con un 1’22”779 e risultando l’unico pilota capace di scendere sotto il muro degli 1’23”. Stoner si è lasciato indietro di oltre due decimi e mezzo di secondo Daniel Pedrosa, autore di un 1’23”034, secondo tempo della giornata e di poco più di tre Valentino Rossi, che con il crono di 1’23”088 è risultato terzo. Si sono messi in luce De Puniet, quarto, e De Angelis, quinto. Le prove dell’altro pilota del team Gresini, Elias, sono invece state all’insegna delle difficoltà, da cui Tony si è cavato piazzandosi in settima posizione. Deludente al massimo al performance di Jorge Lorenzo, undicesimo dietro a Marco Melandri. Quando sono iniziate le prove la pista era ancora bagnata e ha cominciato ad asciugarsi a prove inoltrate, quando ha smesso di piovere ed è apparso qualche debole raggio di sole. Il risultato di Stoner è arrivato al suo sedicesimo giro e all’australiano appartiene già il giro record della pista con un 1’21”067 guadagnato nel 2008.

Tempi prima sessione di prove libere

Pos. Num. Rider Nation Team Motorcycle Lap time Gap
1 27 Casey STONER AUS Ducati Marlboro Team Ducati 1'22.779
2 3 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 1'23.034 0.255
3 46 Valentino ROSSI ITA Fiat Yamaha Team Yamaha 1'23.088 0.309
4 14 Randy DE PUNIET FRA LCR Honda MotoGP Honda 1'23.133 0.354
5 15 Alex DE ANGELIS RSM San Carlo Honda Gresini Honda 1'23.282 0.503
6 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 1'23.295 0.516
7 24 Toni ELIAS SPA San Carlo Honda Gresini Honda 1'23.351 0.572
8 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Marlboro Team Ducati 1'23.367 0.588
9 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team Honda 1'23.370 0.591
10 33 Marco MELANDRI ITA Hayate Racing Team Kawasaki 1'23.466 0.687
11 99 Jorge LORENZO SPA Fiat Yamaha Team Yamaha 1'23.496 0.717
12 65 Loris CAPIROSSI ITA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 1'23.705 0.926
13 36 Mika KALLIO FIN Pramac Racing Ducati 1'24.090 1.311
14 52 James TOSELAND GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 1'24.317 1.538
15 88 Niccolo CANEPA ITA Pramac Racing Ducati 1'24.908 2.129
16 7 Chris VERMEULEN AUS Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 1'25.161 2.382
17 41 Gabor TALMACSI HUN Scot Racing Team MotoGP Honda 1'25.416 2.637

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA