Mondiale Supersport Sepang 2015: pole a Jacobsen, Sofuoglu 2°, Cluzel 3°

Lo statunitense sulla CBR600RR domina sulla Kawasaki del turco campione del Mondo in carica. Chiude la prima fila un Cluzel non al top. Molto bene gli italiani, in seconda fila con Rolfo 4° e Zanetti 5°, seguiti da Baldolini 8°, Gamarino 9° e Faccani 10°

Mondiale supersport sepang 2015: pole a jacobsen, sofuoglu 2°, cluzel 3°

Dopo la Superbike (qui i risultati della Superpole) a Sepang è il turno della Supersport, coi piloti che si danno battaglia alla conquista della pole per le gare di domani (qui trovate gli orari delle gare di tutte le classi). Nelle prove libere abbiamo visto Cluzel primeggiare con la sua MV Agusta F3 675, segnando il miglior crono nelle FP3, seguito da Jacobsen su Honda CBR600RR e Sofuoglu su Kawasaki ZX-6R (qui i risultati delle combinate), ma ora è tempo di qualifiche. Prima, però, vi ricordiamo come sempre che potete partecipare al nostro FantaMOTOCICLISMO: fate il vostro pronostico sulle prime 5 posizioni delle due gare della SBK e, a fine stagione, chi di voi avrà totalizzato più punti potrà diventare tester di Motociclismo per un giorno. Per partecipare cliccate sul pulsante arancione qui sotto:

 

http://www.motociclismo.it/moduli/articoli/attachments/comuni/images/partecipa.png

 

Sepang 2015 - qualifiche supersport: un velocissimo jacobsen

Partenza sprint di Sofuoglu in 2’08”715 seguito da Jacobsen, Baldolini, Cluzel e Rolfo. A 20 minuti dalla fine si avvicina Smith portandosi in seconda posizione provvisoria ma poco dopo incappa in una scivolata. Non passano più di due minuti che arriva la risposta di Cluzel, che recupera portandosi a 5 decimi da Kenan, e di Jacobsen che invece riesce a prendersi la pole provvisoria in 2’08”244. Con i piloti ancora concentrati sulla messa a punto della loro moto, si arriva presto verso la fine del turno dove inizia la vera lotta per la prima posizione. Negli ultimi 10 minuti, dopo una lunga lotta di tempi, le prime posizioni rimangono invariate. Domani in gara quindi troveremo in prima posizione Patrick Jacobsen in 2’08”244 seguito a 180 millesimi da Sofuoglu e Cluzel. In seconda fila troveremo i nostri Rolfo 4° e Zanetti 5°. Al 6° posto c'è Gino Rea, che migliora di molto la sua precedente posizione (10°) grazie ad un traino "concordato" da parte di Cluzel. Il francese, però, avrebbe dovuto a sua volta beneficiare della collaborazione della Honda n° 4, ma durante il giro buono per lui è successo qualcosa che ha rallentato la coppia di un paio di secondi. Tutto da rifare, ma a gioire è solo Gino. Molto bene anche gli altri italiani con Baldolini 8°, Gamarino 9° e Faccani 10°.
 

Sepang 2015: griglia di partenza

Pos.

Pilota

Moto

Tempo

Distacco

1

 JACOBSEN Patrick

Honda CBR600RR

2'08.244

 

2

 SOFUOGLU Kenan

Kawasaki ZX-6R

2'08.424

+0.180

3

 CLUZEL Jules

MV Agusta F3 675

2'08.462

+0.218

4

 ROLFO Roberto

Honda CBR600RR

2'09.159

+0.915

5

 ZANETTI Lorenzo

MV Agusta F3 675

2'09.246

+1.002

6

 REA Gino

Honda CBR600RR

2'09.246

+1.002

7

 SMITH Kyle

Honda CBR600RR

2'09.361

+1.117

8

 BALDOLINI Alex

MV Agusta F3 675

2'09.393

+1.149

9

 GAMARINO Christian

Kawasaki ZX-6R

2'09.472

+1.228

10

 FACCANI Marco

Kawasaki ZX-6R

2'10.010

+1.766

11

 CARDENAS Martin

Honda CBR600RR

2'10.244

+2.000

12

 WAHR Kevin

Honda CBR600RR

2'10.290

+2.046

13

 MENGHI Fabio

Yamaha YZF R6

2'10.585

+2.341

14

 SCHMITTER Dominic

Kawasaki ZX-6R

2'10.596

+2.352

15

 WAGNER Aiden

Honda CBR600RR

2'10.723

+2.479

16

 WILAIROT Ratthapong

Honda CBR600RR

2'11.090

+2.846

17

 SCOTT Glenn

Honda CBR600RR

2'11.425

+3.181

18

 RAMIREZ Marcos

Honda CBR600RR

2'11.868

+3.624

19

 CALERO Nacho

Honda CBR600RR

2'11.944

+3.700

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA