Statistiche web
20 January 2011

Speciale Motor Bike Expo Verona 2011: turismo, sognando la California in Harley-Davidson

A Verona, non manca l’attenzione verso il turismo in moto, interpretato naturalmente in chiave custom: Bikers American Dream vi spiega come visitare la Costa Ovest degli USA su una Harley-Davidson.

Speciale motor bike expo verona 2011: turismo, sognando la california in harley-davidson

VeronaSOGNO ITALIANO, CUORE AMERICANO Avete voglia di provare l’emozione di guidare una Harley-Davidson sulle strade dell’Ovest Americano? Potete farlo con Bikers American Dream, una società statunitense che ha sede a Prescott, in Arizona, e collabora con consulenti italiani e francesi appassionati di Harley-Davidson e specialisti dei viaggi sulla Costa Ovest degli Stati Uniti. Gli esperti di Bikers American Dream vi faranno da guida nei diversi itinerari disegnati sulle infinite strade della West Coast. Contattarli non è difficile, perché, in Italia, sono rappresentati dalla Bononia Viaggi di Bologna. La qualità del servizio sarà assicurata dal rispetto degli standard previsti dalla Casa di Milwaukee: Bikers American Dream è, infatti, partner del programma Harley-Davidson Authorized Tours promosso dalla direzione europea dell’industria americana.

TUTTI BIKERS Avere un motociclista come guida del gruppo è certamente uno dei valori aggiunti: da un lato è una garanzia che non si perda nulla di ciò che si può vedere; dall’altra, il fatto che chi ha la responsabilità del gruppo ne condivida emozioni ed esperienze crea una grande unione. E Bikers American Dream organizza solo viaggi in moto...

TAKE IT EAESY Ogni itinerario proposto si sviluppa seguendo un tema preciso, per poter offrire una maggiore scelta, in base ai viaggiatori. I tour sono a misura di tutti, anche di coloro che non sono abituati a passare molto tempo in sella; si viaggia tanto in moto, ma non ci si affatica con tappe inutilmente lunghe. Sono previste diverse soste, anche per poter facilitare la conoscenza fra i compagni di viaggio e “fare gruppo”, oltre che per consentire ai turisti di visitare meglio i numerosi luoghi toccati in viaggio. I territori più battuti sono senza quelli delle riserve indiane, con i panorami offerti dalle Monument Valley e Grand Canyon, senza tralasciare, ovviamente la Route 66 e la California.

PATTI CHIARI I prezzi di listino della Bikers American Dream sono trasparenti, non nascondono costi aggiuntivi a sorpresa. Sono inclusi: biglietto aereo e tasse aeroportuali, ricevimento in aeroporto, noleggio moto, hotel (camera doppia), carburante moto, ingressi parchi, guida a seguito per l’intero viaggio, vettura d’appoggio (per i viaggi di 2 settimane), assicurazione spese mediche e bagaglio.

Bikers American Dream è raggiungibile allo stand 24/A del padiglione 2 del Bike Motor Bike Expo Show di Verona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA