Statistiche web
11 December 2008

Speciale: accessori motore 2009

State pensando a cosa potrebbe esservi utile per la moto? Abbiamo fatto una selezione di tutti gli accessori più interessanti, presentati dalle industrie del settore moto, nell'ultimo mese, per il 2009: carburatori, centraline, frizioni e silenziatori.

Dellorto




Il PHBG Anniversary è lo speciale carburatore realizzato artigianalmente in soli 75 esemplari per celebrare altrettanti anni di attività della Dellorto. Ha il corpo in alluminio con verniciatura di colore oro. Il coperchio della valvola gas, l’attacco del miscelatore e la presa pressione sono in ergal anodizzato blu. Il diffusore ha diametro di 21 mm e valvola gas cromata. Esiste anche una versione alleggerita della vaschetta in poliestere che contribuisce a contenere il peso in soli 240 g, contro i 450 g della versione standard. In vendita dal a 570 euro.

Per informazioni potete visitare il sito : www.dellorto.it

Dynojet


La nuova centralina aggiuntiva Power Commander V non necessita di alimentazione ausiliaria a batteria se programmata a motore spento o smontato dalla moto, è predisposta per input da sensore marcia inserita o tachimetro, che consente di variare la mappa in funzione del rapporto inserito o della velocità. Disponibile anche in versione specifica per Harley-Davidson (in foto) e con automappatura “Auto Tune”, in vendita dall’inizio del prossimo anno a 407 euro, per tutti i modelli 2009.

Per informazioni potete visitare il sito: www.ferracci.it

Dimsport


Il sistema Tuning Bike realizza due diverse mappature per le centraline RapidBike: valuta la carburazione ideale ad ogni velocità, calcolando automaticamente la mappa di iniezione in base al rapporto stechiometrico impostato. Prezzi e disponibilità da definire. Info: www.dimsport.com.

La Soft Engine propone un modulo elettronico aggiuntivo con upgrade dedicato del software del banco prova per agevolare la mappatura delle centraline Dimsport.

Per informazioni potete visitare il sito: www.soft-engine.com

LeoVince GPPRO


La nuova linea di terminali GPPRO è sviluppata per le naked e le supersportive. Gli scarichi sono realizzati in acciaio inox saldati manualmente a TIG. Il corpo esterno ha struttura conica, corta e con taglio finale in stile megafono. Infine, la staffa di attacco al telaio è realizzata in fibra di carbonio. I prezzi al pubblico partono da 478 euro per il terminale singolo, fino a 862 euro per quello doppio.

Per informazioni potete visitare il sito: www.leovince.com

Marving


L’impianto di scarico omologato per Yamaha TMax, dotato di attacco per sonda lambda, si può abbinare a diversi tipi di terminale a sezione ovale: in alluminio oppure titanio, con fondelli in acciaio o in fibra di carbonio. Tutti i silenziatori hanno il dB-killer estraibile. Già disponibile, è in vendita con prezzi che partono da 378 euro.

Per informazioni potete visitare il sito: www.marving.com

Polini


Il nuovo Maxi Speed Control a 9 rulli è dedicato a tutti gli scooter Piaggio con cilindrata compresa tra i 125 e i 250 cc. È adatto anche alla nuova Vespa GTS 300 Super. Il kit comprende una molla di contrasto con carico maggiorato del 10% rispetto all’originale. I rulli sono rivestiti con una mescola composta da nylon e fibre aramidiche per un minore attrito e una maggiore durata, mentre la boccola centrale del piatto è in bronzo con inserti autolubrificanti.

Per informazioni potete visitare il sito: www.polini.com

Regina


La nuova catena 520 ORE è progettata appositamente per le moto da enduro con cilindrata fino a 250 cc. Stretta (larghezza massima 18,7 mm) e leggera (0,93 kg/m), ma molto resistente (carico di rottura medio 30.000 N), utilizza la tecnologia O-Ring, con speciali anelli di tenuta a sezione ridotta. Disponibile da gennaio.

Per informazioni potete visitare il sito: www.reginachain.it

Mivv


La gamma di silenziatori della linea Suono è ora disponibile anche per Ducati Monster 696. Le caratteristiche restano invariate: terminali slip-on omologati con dB-killer, corpo esterno in titanio con fondelli e fascia di fissaggio in fibra di carbonio. Il prezzo è di 1.140 euro per la coppia. Per la naked Ducati sono disponibili anche i terminali tondi GP omologati, in carbonio o titanio, con prezzi a partire da 852 euro la coppia.

 Per informazioni potete visitare il sito: www.mivv.it

Malossi



Dedicato alle Pit-bike di varie marche (Ducar, Lifan, Jialing, Honda, Polini) e di diverse cilindrate, il nuovo kit racing si compone di cilindro in lega d’alluminio e canna con riporto ai carburi di silicio, pistone in alluminio compatto a tre segmenti speciali ad alto scorrimento e altissima resistenza meccanica. Prezzi da 318 a 336 euro.

Per informazioni potete visitare il sito: www.malossi.com

Akrapovic


Per le competizioni, è già pronto lo scarico completo per la Yamaha YZF-R1 2009. Si tratta di un impianto con collettori in acciaio inox e terminali in acciaio e titanio. Il fondello è in fibra di carbonio, mentre l’andamento conico dei collettori e il particolare ordine di giunzione è studiato per accordarsi al meglio alla fasatura irregolare del motore (big bang). Disponibile da inizio 2009.

Per informazioni potete visitare il sito: www.akrapovic.com

Top Performances


Il Maxi Kit D50 è studiato per equipaggiare i motori Minarelli AM6. È composto da gruppo termico in alluminio con riporto galvanico Nikasil e alesaggio di 50 mm. Ha 5 luci di travaso e testa di tipo scomponibile, per un migliore smaltimento del calore. Il pistone è monofascia ed è abbinato ad un albero motore con corsa di 44 mm (cilindrata totale 86 cc). Insieme al kit viene fornita anche una frizione rinforzata. Costa 420 euro (300 il kit standard senza albero motore).

Per informazioni potete visitare il sito: www.motorparts.it

Adige


Disponibili per numerosi modelli di off-road, le nuove frizioni racing APTC garantiscono, oltre all’antisaltellamento in scalata, anche il massimo grip della ruota posteriore in accelerazione. Il mozzo con profilo elicoidale rende il comando frizione morbidissimo, senza alcuna pulsazione in staccata. I prezzi vanno da 649 a 769 euro a seconda del modello.

Per informazioni potete visitare il sito: www.adige.eu
© RIPRODUZIONE RISERVATA