di Nicolas Patrini
- 09 August 2020

Una Dragster 800 RR in salsa vintage

Lo studio di Roland Sands Design ha messo mano a una MV Agusta Dragster 800 RR per trasformarla in una moto dal sapore vintage

1/17

Roland Sands Design ha trasformato una MV Agusta Dragster 800 RR unendo passato e presente con lo stile cafè racer. La base offerta dalla naked ha permesso ai designer di sbizzarrirsi, cambiandole radicalmente i connotati. Tra le prime cose che spiccano vediamo il faro anteriore, da sempre elemento distintivo delle naked di Schiranna, che perde la propria forma originale a favore di un gruppo ottico tondo e incastonato dentro a una vistosa mascherina. A dirla tutta, sono pochi gli elementi che portano a pensare sia una Dragster. Serbatoio, codino, sovrastrutture sono inedite e abbracciano la ciclistica della MV. Lo scarico è realizzato in titanio; anche il telaietto posteriore è costruito appositamente per questa special.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli