SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Simoncelli vince a Indianapolis e accorcia la distanza da Aoyama

Marco Simoncelli conquista la vittoria sul tracciato di Indy, seguito dal primo in campionato Hiroshi Aoyama e da Alvaro Bautista. Simoncelli parte indietro, all’inseguimento dei piloti francesi Jules Cluzel e Mike di Meglio. Poi da metà gara si fa sotto ed è sfida con Aoyama, per cercare la vittoria. Simoncelli è in testa, allunga improvvisando tra giri con un passo da qualifica, riesce a lasciare indietro gli inseguitori Hiroshi, che arriva secondo, e Alvaro Bautista, terzo.

Cronaca della gara



Indianapolis (STATI UNITI) 30 AGOSTO 2009
- Marco Simoncelli conquista la vittoria sul tracciato di Indy, seguito dal primo in campionato Hiroshi Aoyama e da Alvaro Bautista. Simoncelli parte indietro, all’inseguimento dei piloti francesi Jules Cluzel e Mike di Meglio. Il leader della classifica Aoyama sfrutta un errore di Di Meglio e riesce a portarsi in terza posizione. Alvaro Bautista è solo nono, Pasini cade dopo poco, mentre gira con un buon passo e sembra poter ambire alla vittoria. Cade anche Cluzel, che stava spingendo forte e aveva raggiunto il limite. Simoncelli si è fatto vivo a partire da metà gara, quando è stato protagonista di una sfida diretta con Aoyama. Mentre Bautista è impegnato nella rimonta, lo precede il compagno di squadra Di Meglio. Il capoclassifica tenta fino all’ultimo di riprendere Supersic, ma l’italiano spinge forte: ha adottato l’insolita strategia di gettarsi in tre giri al limite, come quando si cerca il tempo nelle qualifiche.

Spiega Simoncelli: “Sono contentissimo perché ieri le cose non andavano un gran che bene, ma poi Aligi ed i ragazzi del team mi hanno aiutato ad andare forte, a crederci e così siamo riusciti a fare bene. Ad un certo punto, verso la fine, ho guardato quelli che mi stavano dietro e ho pensato ‘qui non si staccano più’, dunque ho improvvisato, ho aperto tutto il gas e ho fatto tre giri con un passo da qualifica e così li ho staccati quanto basta e ho vinto”.

Ammette Aoyama: “È stata una gara dura, ho cercato di stare dietro Simoncelli, ma non sono riuscito, perché andava molto forte e la mia moto non era del tutto a posto per riuscire nella stessa prestazione. Sono comunque felice di essere arrivato secondo, che non è male”.

Per Marco è la quarta vittoria stagionale. L’italiano, quest’anno, è stato l’unico ad aver vinto due volte di seguito. Supersic accorcia la distanza da Aoyama nella classifica iridata: ora è terzo a 165 punti, staccato di 11 da Bautista, a 175, e di 27 dal capoclassifica giapponese, a quota 192. Hiroshi è, però, fortissimo: è il suo sesto podio stagionale.

La prestazione mediocre di Alvaro Bautista gli è costata un’altra occasione persa per recuperare la distanza da Aoyama e cercare di conquistare il titolo. Dice lo Spagnolo: “Ho avuto un fine settimana complicato, come a Brno, non riuscivo ad andare forte e dunque la gara è stata difficile”.

Classifica della gara

Pos. Points Num. Rider Nation Team Motorcycle Gap
1 25 58 Marco SIMONCELLI ITA Metis Gilera Gilera
2 20 4 Hiroshi AOYAMA JPN Scot Racing Team 250cc Honda 1.943
3 16 19 Alvaro BAUTISTA SPA Mapfre Aspar Team Aprilia 4.661
4 13 63 Mike DI MEGLIO FRA Mapfre Aspar Team 250cc Aprilia 12.776
5 11 15 Roberto LOCATELLI ITA Metis Gilera Gilera 15.475
6 10 40 Hector BARBERA SPA Pepe World Team Aprilia 19.471
7 9 52 Lukas PESEK CZE Auto Kelly - CP Aprilia 22.682
8 8 55 Hector FAUBEL SPA Honda SAG Honda 32.809
9 7 12 Thomas LUTHI SWI Emmi - Caffe Latte Aprilia 49.321
10 6 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Aprilia 49.845
11 5 35 Raffaele DE ROSA ITA Scot Racing Team 250cc Honda 53.567
12 4 25 Alex BALDOLINI ITA WTR San Marino Team Aprilia 1'29.717
13 3 53 Valentin DEBISE FRA CIP Moto - GP250 Honda 1'37.837
14 2 7 Axel PONS SPA Pepe World Team Aprilia 1'46.672
15 1 56 Vladimir LEONOV RUS Viessmann Kiefer Racing Aprilia 1'46.821
16 11 Balazs NEMETH HUN Balatonring Team Aprilia 1 Lap
17 10 Imre TOTH HUN Team Toth Aprilia Aprilia 1 Lap
18 29 Barrett LONG USA Longevity Racing Yamaha 1 Lap
19 30 Adam ROBERTS CAN Rat Racing Yamaha 1 Lap
Not classified
14 Ratthapark WILAIROT THA Thai Honda PTT SAG Honda 3 Lap
6 Alex DEBON SPA Aeropuerto-Castello-Blusens Aprilia 8 Lap
16 Jules CLUZEL FRA Matteoni Racing Aprilia 19 Lap
75 Mattia PASINI ITA Team Toth Aprilia Aprilia 21 Lap
Not finished 1st lap
8 Bastien CHESAUX SWI Racing Team Germany Honda

Classifica del Mondiale


Pos. Rider Num. Motorcycle Nation Team Points
1 Hiroshi AOYAMA 4 Honda JPN Scot Racing Team 250cc 192
2 Alvaro BAUTISTA 19 Aprilia SPA Mapfre Aspar Team 176
3 Marco SIMONCELLI 58 Gilera ITA Metis Gilera 165
4 Hector BARBERA 40 Aprilia SPA Pepe World Team 133
5 Mattia PASINI 75 Aprilia ITA Team Toth Aprilia 100
6 Raffaele DE ROSA 35 Honda ITA Scot Racing Team 250cc 82
7 Hector FAUBEL 55 Honda SPA Honda SAG 79
8 Roberto LOCATELLI 15 Gilera ITA Metis Gilera 78
9 Thomas LUTHI 12 Aprilia SWI Emmi - Caffe Latte 74
10 Alex DEBON 6 Aprilia SPA Aeropuerto-Castello-Blusens 73
11 Mike DI MEGLIO 63 Aprilia FRA Mapfre Aspar Team 250cc 63
12 Lukas PESEK 52 Aprilia CZE Auto Kelly - CP 53
13 Jules CLUZEL 16 Aprilia FRA Matteoni Racing 48
14 Ratthapark WILAIROT 14 Honda THA Thai Honda PTT SAG 43
15 Karel ABRAHAM 17 Aprilia CZE Cardion AB Motoracing 39
16 Gabor TALMACSI 28 Aprilia HUN Balatonring Team 28
17 Aleix ESPARGARO 41 Aprilia SPA Balatonring Team 22
18 Shoya TOMIZAWA 48 Honda JPN CIP Moto - GP250 21
19 Alex BALDOLINI 25 Aprilia ITA WTR San Marino Team 21
20 Imre TOTH 10 Aprilia HUN Team Toth Aprilia 12
21 Shuhei AOYAMA 73 Honda JPN Harc-Pro 10
22 Valentin DEBISE 53 Honda FRA CIP Moto - GP250 9
23 Vladimir LEONOV 56 Aprilia RUS Viessmann Kiefer Racing 8
24 Axel PONS 7 Aprilia SPA Pepe World Team 2
25 Balazs NEMETH 11 Aprilia HUN Balatonring Team 2
26 Toby MARKHAM 54 Honda GBR C&L Racing 2
27 Kazuki WATANABE 59 Yamaha JPN Bardral Racing with SJ-R 2
28 Bastien CHESAUX 8 Honda SWI Racing Team Germany 1
29 Stevie BONSEY 80 Aprilia USA Milar - Juegos Lucky 1

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA